“LA LUNGA STRADA PER IL DOTTORATO. IL DIBATTITO SULLA FORMAZIONE ALLA RICERCA IN ITALIA DAL 1923 AL 1980” DI ANDREA MARIUZZO

Riportiamo la prima domanda dell’intervista al prof @MariuzzoAndrea , pubblicata su Letture.org

Prof. Andrea Mariuzzo, Lei è autore del libro La lunga strada per il dottorato. Il dibattito sulla formazione alla ricerca in Italia dal 1923 al 1980, edito dal Mulino: quando e in quale contesto nasce l’istituto del dottorato di ricerca?

Nella sua forma contemporanea, quella di dispositivo post-laurea di avvio agli alti studi attraverso un primo impegno attivo nella produzione di conoscenza, il dottorato si sviluppa negli ultimi decenni dell’Ottocento negli Stati Uniti. Per la forma di collaborazione seminariale che si instaurava tra docenti e studenti, così come per i numeri contenuti di partecipanti selezionati, esso riprendeva l’esperienza che molti laureati nordamericani con ambizioni accademiche compivano nell’Europa continentale e soprattutto nelle università di ricerca sviluppatesi nei decenni precedenti in Germania, allora centro della vita culturale soprattutto rispetto a un paese dalle enormi potenzialità produttive ma ancora periferico nella circolazione del sapere. Tant’è vero che anche il titolo di Philosophiae Doctor era la rielaborazione del titolo dottorale, uno dei più antichi e prestigiosi in uso nelle università medievali, avvenuta durante il revival accademico tedesco in età moderna.

(Il resto dell’intervista è disponibile a questo link)

L’angolo del lettore
!libri

    Ciao a tutti e benevenuti ne “L’angolo del lettore”, la prima comunità di Feddit dedicata alla lettura.

    Qui possiamo condividere consigli di lettura, opinioni personali e recensioni, interviste ad autori/editori/addetti ai lavori e novità in uscita.

    Per prima cosa vi invito a dare un’occhiata al post “Guida all’utilizzo di Feddit” e alla sidebar contenente le regole del server Feddit.

    https://feddit.it/post/6

    In aggiunta alle regole del server, eccone altre relative alla nostra comunità:

    🚫 Non è consentito usare questo spazio per promuovere e/o spammare libri autoprodotti.

    🚫 Pubblicando una recensione è assolutamente obbligatorio includere un AVVISO SPOILER, se presente.

    ⚠ Evitiamo di usare link Amazon o di altri grossi store preferendo, ove possibile, la pagina dedicata sul sito dell’editore.

    Il rispetto reciproco è fondamentale per creare un luogo di confronto sereno e piacevole.

    Pensiamo prima di postare e/o commentare… 🤔

    • 0 users online
    • 1 user / day
    • 3 users / week
    • 19 users / month
    • 58 users / 6 months
    • 338 subscribers
    • 225 Posts
    • 295 Comments
    • Modlog