Belgio, Vertonghen sulla fascia One Love: "Siamo sotto controllo. Ho paura di parlare"
gianlucadimarzio.com
external-link
È ancora accesissima la polemica riguardante l'abolizione della fascia "One Love" per i capitani del Mondiale in Qatar: le parole di Vertonghen

“Siamo qui per giocare a calcio e, se non possiamo farlo a causa di fare una dichiarazione atta a dire cose normali come ‘no’ al razzismo e alla discriminazione, allora cosa? Cosa possiamo fare?”

@ailiphilia Questi mondiali sono l’apoteosi dell’ipocrisia del grande evento sportivo: è normale che i suoi “eroi”, che sono stati convinti di essere tali dagli sponsor e dai loro PR, si rendono conto di non essere altro che figurine di un album

@ailiphilia
creator
link
fedilink
55 giorni

Sì, sono caricature di se stessi, agenti di una macchina commerciale che sta per perdere ogni dignità umana.

Notizie dall'Italia e dal mondo
!news

    Comunità dedicata all’attualità: notizie, reportage ed editoriali sulla cronaca nazionale e internazionale.

    Sono vietati i messaggi offensivi e ostili o quelli palesemente illegali.

    🚫 Evitare notizie provenienti da fonti non affidabili. Per una rassegna, cfr la Black List di Bufale.net al link https://www.bufale.net/the-black-list-la-lista-nera-del-web/

    NB: Nel caso fosse proprio necessario postare link da quei siti, aggiungere al titolo la dicitura #Disinformazione?#

    • 0 users online
    • 3 users / day
    • 7 users / week
    • 13 users / month
    • 36 users / 6 months
    • 122 subscribers
    • 109 Posts
    • 80 Comments
    • Modlog