Un cambio epocale per la piattaforma che, ora, entra di diritto nella categoria “social network”

Ci si sta avviando verso una nuova era dei social network. A “causa” dell’incidenza strutturale di grandi aziende pigliatutto (come Meta) e di personaggi della personalità distopica come Elon Musk. sempre più utenti stanno cercando vie alternative ai quelle che, oramai, possono essere etichettate come piattaforme tradizionali. Nelle ultime settimane, per esempio, si è registrato un incremento di account registrati su Mastodon, l’alternativa a Twitter, mentre altri siti – che nascono con la natura di “social network” di vecchia generazione – stanno cercando nuove vie per la rinascita. E non è casuale la decisione di Tumblr di aprire le porte al protocollo ActivityPub, un progetto aperto e decentralizzato molto in voga.

LEGGI ANCHE > Eugen Rochko, CEO di Mastodon, ha detto che Musk «dimostra incompetenza» nella gestione di Twitter

Ad annunciare l’aggiunta di ActivityPub nel sistema di interconnessione con Tumblr è stato Matt Mullenweg, CEO di Automattic, l’azienda che nel 2019 ha acquistato proprio la piattaforma di microblogging da Verizon.

Il protocollo open, dunque, è stata aggiunto anche a Tumblr nel tentativo di dare una nuova vita – più in linea con il concetto moderno di social network rispetto alla natura originale di questa piattaforma – a quell’idea di microblogging diventata stantia nel corso degli anni.

Continua su Giornalettismo

marco acorte
link
fedilink
26 giorni

@skariko Gneeeeeeeente!!! mamma mia che apri pista

Comunità Lemmy di LeAlternative.net

Regole

All’interno di questa comunità è necessario parlare in italiano.

✍️ Sono ben accettati i post che parlano di privacy, open source, fediverso e in generale richieste di supporto su applicazioni alternative (suggerimenti, novità etc).

🏳️‍🌈 Come sempre sono graditi toni concilianti e non offensivi, pertanto offese personali verranno cancellate.

Cosa non postare

🚫 Evitare notizie provenienti da siti non affidabili, tendenzialmente teniamo molto in considerazione la Black List di Butac: https://www.butac.it/the-black-list/ anche se ovviamente non è una lista esaustiva.

Informazioni generali

📌 Ogni post di questa comunità verrà pubblicato in automatico sul canale Telegram https://t.me/LeAlternativeFresh per ingrandire la comunità e per condividere il più possibile le informazioni.

  • 0 users online
  • 1 user / day
  • 13 users / week
  • 37 users / month
  • 107 users / 6 months
  • 330 subscribers
  • 145 Posts
  • 447 Comments
  • Modlog