• 196 Posts
  • 375 Comments
Joined 5 mesi fa
cake
Cake day: mag 05, 2022

help-circle
rss

Per me fin quando non ci sarà la possibilità di posticipare mail sia in lettura che in invio, mi tengo stretto FairEmail 😁


La roadmap di Thunderbird per Android
Come molti di voi già sapranno, Thundebird ha unito le forze insieme all'applicazione [K-9 Mail](https://f-droid.org/packages/com.fsck.k9/) per portare Thunderbird anche su Android. Oggi è uscita la roadmap di quello che succederà nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. [Link alla roadmap](https://developer.thunderbird.net/planning/android-roadmap)

Finalmente tutti gli amanti delle storiche avventure grafiche di Lucasart hanno potuto festeggiare il ritorno di un mito entrato nella leggenda della storia dei videogiochi: Monkey Island. Ron Gilbert è infatti tornato alle redini della sua creazione con il nuovo Return of Monkey Island, vero e proprio seguito dei primi due capitoli scritti e diretti da lui. Dopo il 19 settembre, giorno in cui il gioco è uscito, il web si è riempito di commenti entusiasti di critica e pubblico che, all’unisono, elogiano questo nuovo capitolo come un degno erede dei titoli originali. **Randal's Monday** ![](https://feddit.it/pictrs/image/5a190245-0b70-48d3-9c22-d4fc333871fb.webp) **Thimbleweed Park** ![](https://feddit.it/pictrs/image/32adc962-307f-4ea3-b7ed-f47d91a454d1.webp) **The Darkside Detective** ![](https://feddit.it/pictrs/image/382ea5c8-48ff-4010-8f19-67394c7c0be0.webp) **Deponia** ![](https://feddit.it/pictrs/image/3098327e-7fa3-4a87-96df-3db0cb3afa2b.webp) **Gibbous: A Cthulhu Adventure** ![](https://feddit.it/pictrs/image/a234b67e-e13f-4619-a504-6c687e8307bd.webp) [L'articolo completo su Wired](https://www.wired.it/gallery/return-to-monkey-island-giochi-simili/) -- Io ho giocato a **Thumbleweed Park** e a **Deponia**. Entrambi davvero molto belli!

*Atari 50: The Anniversary Celebration debutterà il prossimo novembre su pc Windows, Xbox One, PS4 e Nintendo Switch* La raccolta Atari 50: The Anniversary Celebration è una delle speciali iniziative per celebrare il mezzo secolo della storica società statunitense fondata da Nolan Bushnell e Ted Dabney. Il prossimo novembre (8 o forse 11) sarà possibile divertirsi con una selezione di ben 103 titoli da giocare su pc Windows, Xbox One, PS4 e Nintendo Switch pescando dalle varie generazioni e dispositivi usciti in commercio dagli arcade fino ai computer 8bit come Atari 800 e alle console come Atari 2600, 5200 e 7800 e Jaguar o Lynx. Manca ancora l'ufficialità, ma grazie al trailer e alle informazioni trapelate grazie ad alcuni rivenditori è possibile anticipare quali giochi attendersi per lo speciale cofanetto digitale preparato da Digital Eclipse Software. [Continua su Wired](https://www.wired.it/article/atari-50-the-anniversary-celebration/)

Brave ha annunciato che nella nuova versione di "[Brave Nightly](https://brave.com/download-nightly/)" e dalla 1.45 che verrà rilasciata in ottobre, il suo browser bloccherà automaticamente i popup dei banner dei cookie. ![](https://feddit.it/pictrs/image/e3a402ac-5cee-4013-9581-0ddcad38b87c.webp) Questa è un'ottima notizia soprattutto dopo [l'acquisizione da parte di Avast di I don't care about cookies](https://feddit.it/post/60294) anche se non mi è troppo chiaro come funzionerà: molti siti, soprattutto non europei, non funzionano correttamente se viene bloccato il banner dei cookie senza premere nulla. Questa nuova feature non sarà attiva di default e andrà attivata manualmente, sono curioso di provarla soprattutto per vedere se e quanti siti si rompono.

GrapheneOS contro Grapheneosphone
Da qualche tempo è nato un negozio che vende smartphone con sopra GrapheneOS. Il sito è grapheneosphone(.)org e questa cosa non è piaciuta per nulla agli sviluppatori di GrapheneOS. Come ci tengono a sottolineare su Twitter non è vietato vendere smartphone con preinstallato GrapheneOS ma è assolutamente illegale utilizzare il loro marchio e il loro nome. Dunque se avete trovato in giro il sito e pensavate di acquistarci un GrapheneOS sappiate che non è legale e che GrapheneOS non c'entra nulla con quel sito. Link [Twitter](https://twitter.com/GrapheneOS/status/1575182212919541760) - [Nitter](https://twiiit.com/GrapheneOS/status/1575182212919541760)

Sei morti e almeno 61 persone colpite: è questo il bilancio di un focolaio di listeriosi che negli ultimi mesi ha interessato diverse regioni italiane. La causa? Secondo le autorità sanitarie il consumo di würstel crudi di carne avicola prodotti in uno stabilimento veronese e venduti con diversi marchi, tra i quali spicca Wudy Aia. La notizia, che ilfattoalimentare ha avuto modo di consultare, è stata diffusa dal servizio di allerta europeo in un report di 72 pagine. Ma per arrivare a scoprire ‘il colpevole’ la strada è stata lunga e tortuosa, e ha coinvolto anche un innocente formaggio, ingiustamente accusato per settimane di essere la causa del focolaio. Il 23 settembre anche il ministero della Salute ha deciso di pubblicare un comunicato in cui informa finalmente dell’esistenza del focolaio di listeriosi e che è stata rilevata una correlazione tra alcuni casi clinici e la presenza del ceppo ST 155 in würstel a base di carni avicole prodotti da Agricola Tre Valli, confermata anche da campionamenti nello stabilimento produttivo. Quello che manca nel comunicato, però, è una lista esaustiva dei marchi interessati dalla contaminazione. Il ministero, invece, lascia la palla in mano ai consumatori e alle consumatrici, che dovranno scandagliare le etichette dei würstel alla ricerca del marchio di identificazione dello stabilimento, per scoprire se le confezioni nel frigorifero di casa sono rischio. [Continua su Il Fatto Alimentare](https://ilfattoalimentare.it/listeria-focolaio-italia-wurstel.html) -- Per quanto mi riguarda sono sconvolto da quanta gente mangi i wurstel crudi 😱

Nella lunga sfilza di giochi, più o meno o assurdi, che ho provato sulla mia Amiga 500, It Came From The Desert è uno di quelli che ricordo sempre con piacere. Oggi scopro che è un videogioco divenuto addirittura un mito e che nel 2017 ne è uscito addirittura un [film](https://www.rottentomatoes.com/m/it_came_from_the_desert) (devo assolutamente recuperarlo). ![](https://feddit.it/pictrs/image/ed3f429f-bbfe-4ff3-9f15-97d1b03b6c09.jpeg) Il gioco mi è rimasto in mente probabilmente per due motivi: il primo è il nome. Il secondo è la storia. Anche se quando ero piccolo e ci giocavo capivo un decimo di quanto scritto (in inglese) mi ha sempre affascinato il fatto che ad un certo punto del gioco si dovessero affrontare gigantesche formiche. Il gioco è molto carino e ha un'ambientazione da "film di serie B". È un gioco in prima persona, principalmente un'avventura dove risolvere enigmi ma sono presenti anche combattimenti. Le foto le ho prese da [GamesNostalgia](https://gamesnostalgia.com/game/it-came-from-the-desert) Qui un completo gameplay: [YouTube](https://www.youtube.com/watch?v=JFyOMNipn_4) / [Piped](https://piped.kavin.rocks/watch?v=JFyOMNipn_4)
1

Impossibile scindere il nome Monkey Island dal concetto di nostalgia: i primi due giochi, usciti ormai più di trent’anni fa, rappresentano ancora oggi un caposaldo di scrittura e game design per quanto riguarda il mondo delle avventure videoludiche e il loro protagonista, Guybrush Threepwood, un esempio di eroe gentile totalmente in controtendenza con la narrazione muscolare e guerrafondaia della maggior parte dei giochi di quegli anni (e forse anche di oggi). Ecco perché tornare dopo così tanto tempo su Melee Island grazie a Return to Monkey Island, inaspettato seguito scritto da Ron Gilbert e Dave Grossman, è una di quelle esperienze che può far tremare i polsi, perché con la nostalgia non si scherza e a volte la sacralità di un classico è il principale nemico di chi vorrebbe solo continuare a raccontare storie. ![](https://feddit.it/pictrs/image/ba6c6340-2d03-4136-87e1-326d1786a7f3.webp) Per fortuna Gilbert e Grossman, pur mancando la penna geniale di Tim Schafer, sono riuscito a raccontare una storia che sa benissimo cosa vogliamo ma sa anche che è passato del tempo. Gli aspetti più familiari, al di là luoghi e personaggi, hanno a che fare con una sensazione che riguarda soprattutto lo stile, la capacità dei due autori di scrivere dialoghi divertenti in una prosa tutta loro. Come incontrare un vecchio amico d’infanzia: è sempre lui, ma non è lui perché il suo volto è solcato da rughe e la voce è più profonda, ma quei modi di dire, quegli impercettibili tic che lo caratterizzano o il gusto per qualcosa sono ancora là per scaldarci il cuore. [Continua su Italian Tech](https://www.italian.tech/2022/09/25/news/return_to_monkey_island_la_prova_il_ritorno_di_un_vecchio_amico-366724048/)

*Bloccati WhatsApp, Instagram e due delle principali reti mobili nazionali per silenziare le proteste per l'assassinio di Mahsa Amini, uccisa dalla polizia per non aver indossato correttamente l'hijab* WhatsApp, Instagram e altri servizi internet sono attualmente bloccati in Iran, insieme ad almeno due delle principali reti mobili, riporta l'osservatorio sull'accesso a internet Netblocks. Il governo iraniano sta bloccando l’accesso a internet in tutto il paese, mentre continuano a imperversare le proteste per l’assassinio di Mahsa Amini, avvenuta la settimana scorsa sotto la custodia della polizia, perché non indossava correttamente l’hijab, il velo che copre capelli, fronte, orecchi e nuca. (...) Per contrastare le manifestazioni, oltre all’uso della violenza che avrebbe già causato la morte di almeno 5 persone secondo Reuters, il governo iraniano ha incominciato a restringere l’accesso a internet, imponendo un rigido controllo sulle infrastrutture di rete del paese. WhatsApp e Instagram sono le ultime piattaforme social occidentali ancora autorizzate in Iran, anche se alcuni utenti del accedono ancora a Facebook o Twitter attraverso servizi Vpn. Ma le nuove restrizioni stanno rendendo sempre più difficile per le persone organizzare le proteste e portarle all’attenzione pubblica. [Continua su Wired](https://www.wired.it/article/iran-internet-whatsapp-instagram-proteste/)
4

L'agenzia indiana per la sicurezza digitale da domenica richiederà agli operatori VPN nel paese di raccogliere informazioni come i **nomi dei clienti**, gli **indirizzi e-mail** e **gli indirizzi IP** che usano per connettersi a Internet. Le società **devono conservare i dati per almeno cinque anni** e fornirli alle autorità quando richiesto. Per protestare contro quella legge e per proteggere i propri clienti Proton VPN ha deciso di togliere i suoi server dall'India.

Capolavoro, grazie! 🧡

Me lo riascolto subito.


Sì, le canzoni mi sono piaciute tutte molto :)



Mi piacciono da morire i vinili ❤️ ultimamente ho smesso un po’ di comprarli per non sperperare troppo denaro, ma conto di riprendere prima o poi 😁


Cantautorato elettronico molto complesso e molto affascinante. La voce straordinaria di Meg, questa sua propensione naturale alla contemporaneità (già anticipata vent'anni fa tra l'altro), lega le fila di un pezzo notturno che fa viaggiare, con la bocca impastata d'alcool e un retrosenso di vita vissuta, di un'avventura compiuta, un viaggio negli inferi e ritorno, il collettivo napoletano Thru Collected a fare da guida, da grillo parlante, come un coro greco dal fascino immortale. Una bomba insomma. [Recensione di Gabriele Fazio per AGI](https://www.agi.it/spettacolo/musica/news/2022-09-19/recensioni-dischi-settimana-mengoni-elisa-18137222/) **ARCO & FRECCE** (feat. Altea, Alice, SANO, specchiopaura) è il terzo singolo che anticipa il nuovo album "VESUVIA" in uscita il 30 settembre. - [link YouTube](https://www.youtube.com/watch?v=THpzhO6D5u0) - [link Piped](https://piped.kavin.rocks/watch?v=THpzhO6D5u0)

Questa avventura dei Calibro 35 nell’universo del maestro Ennio Morricone, è pura goduria. Non solo perché viene riproposta una musica, manco a dirlo, tra le migliori mai composte da mente umana, quel talento cristallino, composto ed intellettuale che Morricone aveva nel tradurre le immagini in musica; ma soprattutto perché gli strepitosi Calibro 35, troppo alti per dominare le classifiche ma baluardo di una modalità di fare musica che porta proprio quell’intellettualismo ai giorni nostri, mantengono un equilibrio esteticamente e concettualmente irresistibile. L’artigianalità con la quale portano a casa la loro musica è coinvolgente, è innegabilmente meravigliosa; poi se ci aggiungi anche il tocco di Joan As Police Woman, cantautrice della quale vi consigliamo di recuperare tutto ciò che ha mai fatto, il paradiso ti sembra qualche tacca più vicino a questo scatafascio di mondo. [Recensione di Gabriele Fazio per AGI](https://www.agi.it/spettacolo/musica/news/2022-09-19/recensioni-dischi-settimana-mengoni-elisa-18137222/) - [link YouTube](https://www.youtube.com/watch?v=4NUuD6UoEuk) - [link Piped](https://piped.kavin.rocks/watch?v=4NUuD6UoEuk)

Con server in Italia non conosco nulla. Anche i Devol, che sono italiani, utilizzano server europei (tedeschi).


Dopo aver sistemato, migliorato e ammodernato l'articolo sulle alternative a Google Drive è arrivato il momento di aggiustare un po' anche quello sulle alternative a Google Docs. È stato fatto lo stesso *trattamento*, utilizzando anche la nuova grafica più semplice e chiara. Sono stati sistemati alcuni errori e aggiunti alcuni provider: - [EtherCalc](https://www.lealternative.net/2019/10/30/alternative-a-google-docs/#EtherCalc) - [HedgeDoc](https://www.lealternative.net/2019/10/30/alternative-a-google-docs/#HedgeDoc) - [Koofr](https://www.lealternative.net/2019/10/30/alternative-a-google-docs/#Koofr) Ovviamente se conoscete altre alternative degne di essere citate fatemelo sapere!

*Sistemi di controllo possono rivelarsi un problema per la privacy degli studenti. Ne parlano alla Privacy Week Ginevra Cerrina Feroni, Diego Dimalta e Angelo Leone* Anche a scuola la privacy potrebbe non essere al sicuro con i nuovi sistemi di sorveglianza. Tecnologie come il social scoring, l'orientamento predittivo con finalità di profilazione che utilizza l'intelligenza artificiale (Ai) e il proctoring possono essere molto dannose se impiegate in ambito scolastico. Un report di Human rights watch su 163 piattaforme per la didattica online utilizzate da 49 paesi nel mondo, ha messo in luce come i dati sensibili degli studenti e delle loro famiglie siano vulnerabili. Complice anche la diffusione del Covid-19 e la necessità di ricorrere alla didattica a distanza, la digitalizzazione della scuola ha subito una forte accelerazione negli ultimi anni, anche se non sempre le scelte dei programmi per le lezioni da remoto si sono rivelate le migliori. “La spinta alla digitalizzazione della scuola portata dal Covid-19 poteva essere sfruttata in maniera ottimale e la scelta delle piattaforme meritava qualche riflessione in più - si rammarica Diego Dimalta, avvocato, Dpo e cofondatore di Privacy Network-. Dal 2022 sono stati introdotti sistemi di Ai predittiva e di social scoring nelle scuole. È importante spiegare ai dirigenti scolastici che non tutto quello che è tecnologia è buono". [Continua su Wired](https://www.wired.it/article/scuola-sorveglianza-privacy-studenti/)

Mi sembra un’ottima osservazione, anche a me piacerebbe acquistarlo in un posto diverso.


Uh è vero. Per PC dovrebbe uscire oggi 19 settembre ma per Nintendo non c’è scritto quando uscirà?

Davo per scontato che uscissero insieme.


Vuol dire invece che sei nel posto giusto! 😁


Molto appropriato, combatti come una mucca!
Questo post serve principalmente per ricordare che oggi è disponibile [Return to Monkey Island](https://returntomonkeyisland.com/)! Quanti di voi ci giocheranno e quanti contano di comprarlo a breve? Io non sono sicuro di poterci giocare subito purtroppo per mancanza di tempo, ma forse riuscirò a ritagliarmi un po' di tempo verso dicembre. Soprattutto spero tantissimo che arrivi primo o poi la voce in italiano così da poterci giocare insieme a mio figlio più agevolmente. Return to Monkey Island è acquistabile su [Steam](https://store.steampowered.com/app/2060130/Return_to_Monkey_Island/) e su [Nintendo Shop](https://www.nintendo.com/store/products/return-to-monkey-island-switch/).

Aggiornamento Feddit alla versione 0.16.7
Mercoledì mattina (21 settembre) verrà portato Feddit alla [versione 0.16.7 di Lemmy](https://github.com/LemmyNet/lemmy/blob/main/RELEASES.md#lemmy-v0167-release--bug-fixes-2022-09-14). Una delle novità più interessanti, lato utente, è che si dovrebbero iniziare a vedere gli upvote e i downvote da parte degli utenti Mastodon! Come sempre ci sarà qualche minuto di down in mattinata, verosimilmente verso le 10.


Non chiedo per me perché giro praticamente solo in bici e coi mezzi, ma “che scendono a” lo scrivi perché ci sono degli sconti statali o per quale altro motivo? A qualcuno/a potrebbero interessare specificarlo penso :)


E normale avere dubbi quando si parla di password manager utilizzare (lunga vita a Btwarden, anche se nel frattempo [altre alternative open source](https://www.lealternative.net/2019/10/31/alternative-a-google-password-manager/) e interessanti si fanno avanti), l'importante però è avere sempre bene in mente di non utilizzare LastPass! L'ultima segnalazione di sicurezza è inquietante: sembra infatti che chi ha attaccato LastPass negli scorsi giorni abbia potuto avere accesso alla loro rete interna per la bellezza di quattro giorni prima di venire identificati. Questo si aggiunge ai numerosi problemi di sicurezza degli scorsi anni: https://en.m.wikipedia.org/wiki/LastPass

Si di cryptpad ne parlo sulle alternative a google docs (anche quello è da rimaneggiare): https://www.lealternative.net/2019/10/30/alternative-a-google-docs/


Post molto bello e scritto anche bene, complimenti all’autore!



E se ce l'avevate installata probabilmente è arrivato il momento di farne a meno! 😁

L'articolo sulle alternative a Google Drive è stato aggiornato, migliorato e sistemato. Oltre ad aver fatto alcune correzioni tecniche, migliorato alcune frasi e sistemato graficamente ho anche aggiunto alcuni provider: - [Proton Drive](https://www.lealternative.net/2019/10/29/alternative-a-google-drive/#Proton_Drive) - [Internxt](https://www.lealternative.net/2019/10/29/alternative-a-google-drive/#Internxt) - [Skiff](https://www.lealternative.net/2019/10/29/alternative-a-google-drive/#Skiff)

Non sei troppo lontano :)

Uno dei motivi per cui Lemmy si chiama Lemmy è proprio per via di quel Lemmy!

https://github.com/LemmyNet/lemmy#whys-it-called-lemmy


Non è l’applicazione che si aggiorna ma il software che gira sui server.

Significa che non è una cosa che devi fare tu ma che dobbiamo fare noi sul server per aggiornarlo e lo faremo tra qualche giorno :)


È stato annunciato il rilascio della versione di Lemmy 0.16.7! È sostanzialmente una release di sistemazione di alcuni bug. Probabilmente uno dei miglioramenti più interessanti per l'utilizzo quotidiano è la possibilità di ricevere upvote/downvote dagli utenti di Mastodon! Come sempre attenderemo qualche giorno prima di aggiornare anche Feddit, quando sarà fatto lo segnaleremo nella comunità [!main@feddit.it](https://feddit.it/c/main) 😊

Chissà se faranno la fine di Microsoft che si è ridotta a pregarti di non usare altri browser se cerchi “Firefox” su Edge e Bing.


Teoricamente il progetto GitLab non ha problemi visto che è libero, per esempio anche FramaSoft ha un “suo” GitLab: https://framagit.org/public/projects

GitLab.com invece non piace a chiunque penso perché nella versione “enterprise” utilizza software proprietario (https://en.wikipedia.org/wiki/GitLab) ed è comunque un’azienda milionaria e questa cosa a molti può far storcere il naso.


Non conosco Stefano Barazzetta: quanto è attendibile e quanto è affidabile?


Di neodimio ce n’è a pacchi, in Cina, ma c’è

Ma togliersi il cappio dei russi per rimanere vincolati alla Cina non mi sembra una grandissima idea, no?

Delll’acqua contaminata sapremo gli effetti dopo che avranno finito di sversare, sempre se mai finiranno, lì c’è da sperare, se è andata bene a Chernobyl ci sta che andrà bene anche a fukushima

Beh ma i livelli di radioattività li hanno misurati prima di versarlo in mare, che cosa potrebbe mai accadere oggi che non abbiamo già previsto?

Comunque aggiungo altra carne sul fuoco, perché il video di Cartoni Morti a me è piaciuto molto ma mi sembra troppo entusiasta e come regola generale penso che quando c’è qualcuno troppo entusiasta di norma è perché non viene raccontato tutto (o vengono omesse alcune cose) 😅

Per esempio: nel video viene detto che l’uranio “ce l’hanno l’Australia e il Canada” ma il 40% viene dal Kazakistan che inevitabilmente lo fa passare dalla Russia. Non per nulla ancora oggi, nonostante una guerra in corso, una parte dell’uranio degli Stati Uniti dipende proprio dalla Russia: La produzione di energia nucleare dipende dalla Russia? (Le forniture delle centrali degli Stati Uniti, per esempio, dipendono per circa il 16% dall’uranio proveniente dalla Russia.)