Astronomia
!astronomia
help-circle
rss
Non è stato mai vero che l'astronomia la fanno solo i "professionisti". E oggi, men che mai!

Ormai innamorato del fediverso, ho deciso di far riprendere vita al progetto delle "pilloline di astronomia", e ho trasferito le quattro già esistenti su PeerTube. Conto di farne arrivare altre, presto!

Nel *post* trovate un breve video dedicato al videogioco *Kerbal Space Program* con il quale è possibile simulare una missione spaziale completa, dalla progettazione al lancio e all'esplorazione vera e propria, con tanto di reclutamento astronauti. Ovviamente nel video sono anche veicolati un paio di concetti scientifici (quelli che ci stavano in all'incirca 5 minuti!)

Per la terza uscita della rubrica "Lo spazio tra le pagine", questo mese si compie un piccolo viaggio nella poesia di Ungaretti, con riferimenti all'Universo...
2

In totale l'**ESA** ha annunciato 17 nuovi astronauti. Il gruppo è costituito da 5 "titolari", ovvero coloro che inizieranno l'addestramento sin da subito con l'obiettivo di compiere le missioni nello spazio, da 1 astronauta con disabilità, che innanzitutto studierà insieme con l'agenzia spaziale europea come rendere le missioni spaziali sempre più inclusive, e 11 riserve. Tra queste ultime troviamo due italiani, **Anthea Comellini** e **Andrea Patassa**, e una italo-inglese, **Meganne Christian**.

crosspostato da: https://feddit.it/post/97751 > Due o tre considerazioni sul fediverso... dal punto di vista di un astronomo ;-)

Un bel video dell'amico divulgatore **Luca Nardi** su alcuni dei molti satelliti naturali del Sistema Solare.

![](https://www.asi.it/wp-content/uploads/2022/11/Argotec_ArgoMoon_Nov_21-1024x1024.jpeg) ![](https://www.asi.it/wp-content/uploads/2022/11/IMG_AGM_id14_2022-11-22_13-15-35_plPL_2_fgs-01-640x853.jpeg) ![](https://www.asi.it/wp-content/uploads/2022/11/IMG_AGM_id19_2022-11-22_13-34-37_plPL_1_fgs-01-640x853.jpeg) ![](https://www.asi.it/wp-content/uploads/2022/11/IMG_AGM_id21_2022-11-22_13-49-03_plPL_2_fgs-01-640x853.jpeg) ![](https://www.asi.it/wp-content/uploads/2022/11/IMG_AGM_id25_2022-11-22_14-03-09_plPL_1_fgs-01-640x853.jpeg)
5

E' un vecchio post che scrissi una decina di anni fa e che è ricomposto a partire da una serie di contenuti che realizzai per la prima piattaforma *moodle* delle *Olimpiadi Italiane di Astronomia*.


> Che ci piaccia o meno, per il momento la Terra è dove ci giochiamo le nostre carte. È stato detto che l'astronomia è un'esperienza di umiltà e che forma il carattere. Non c'è forse migliore dimostrazione della follia delle vanità umane che questa distante immagine del nostro minuscolo mondo. Per me, sottolinea la nostra responsabilità di occuparci più gentilmente l'uno dell'altro, e di preservare e proteggere il pallido punto blu, l'unica casa che abbiamo mai conosciuto. Vale la pena in questi tempi turbolenti, dove soffiano potenti venti di guerra nucleare, rileggere e meditare queste parole del grande Carl Sagan... più attuali che mai.
7

Un gruppo di ragazzi ha costruito un modello in scala del sistema solare nel deserto del Nevada. Abituati come siamo alla classica *"iconografia"* scolastica in cui il sole e i pianeti sono per forza di cose spalmati ad eguale distanza su una pagina di libro, rendersi conto di quali siano le reali distanze e dimensioni può destare un po' di stupore
8

Le nebulose planetarie sono di una bellezza sorprendente. E ci dicono in modo "cosmico" che l'età che avanza non porta necessariamente grigiore. Anzi!

Per chi è in procinto di terminare gli studi universitari e inizia a pensare cosa fare da grande, l’Agenzia Spaziale Europea offre un’ottima opportunità per chi sogna di unire la passione dello spazio con il lavoro. L’ESA infatti, come ogni anno, ha iniziato il processo di selezione di nuovi tirocinanti da affiancare al proprio effettivo. Grazie a [@markoo@poliversity.it](https://poliversity.it/@markoo) per la segnalazione

Ed ora cosa accadrà? Un bell'articolo che tratta di quel che ci possiamo aspettare, da Artemis ed oltre. L'avventura, insomma, è appena (ri)cominciata...

> Esplorare è la parola chiave che caratterizza l’edizione di quest’anno, perché – come si legge sulla pagina web del festival – esplorare non significa soltanto guardare, annusare o toccare; significa analizzare, cercare di scoprire, svelare ciò che è nascosto.

> Non è vero che la scienza diminuisca le possibilità della poesia, non è vero Parola di un grandissimo, possiamo fidarci.


Conferenza divulgativa di Marco Castellani, anche online su YouTube (canale [Astrofili Mestre](https://www.youtube.com/channel/UCyW6c7rB-L9lyVgCfocgOxg)). Venerdì 25 Novembre ore 21.15
4

Due intensi brillamenti osservati in Ds Tucanae A ed il loro impatto sul pianeta vicino alla stella.
I pianeti giovani possono subire effetti importanti per l'attività magnetica della loro stella.

Ciao a tutti e benevenuti nella prima comunità di Feddit dedicata all’astronomia!

Per prima cosa vi invitiamo a dare un’occhiata al post “Guida all’utilizzo di Feddit” che trovate a questo link:

https://feddit.it/post/6

In aggiunta alle regole del server, eccone altre relative alla nostra comunità:

  • Sono ammessi link relativi ad ogni tematica astronomica e cosmologica (in italiano) preferibilmente a carattere divulgativo.

  • Materiale legato all’arte e alla cultura in generale è consentito, purché mantenga ovviamente un legame con l’astronomia

  • Non sono consentiti link relativi ad astrologia, pseudoscienze o comunque teorie o argomentazioni fuori dall’alveo della scienza e dei suoi metodi.

  • 0 users online
  • 1 user / day
  • 6 users / week
  • 10 users / month
  • 10 users / 6 months
  • 35 subscribers
  • 31 Posts
  • 41 Comments
  • Modlog