Open-source software vs. the proposed Cyber Resilience Act
blog.nlnetlabs.nl
external-link
By Maarten Aertsen NLnet Labs is closely following a legislative proposal by the European Commission affecting almost all hardware and software on the European market. The Cyber Resilience Act (CRA) intends to ensure cybersecurity of products with digital elements by laying down requirements and obligations for manufacturers. 'Commercial' + Critical = Compliance

Qualche giorno fa ho letto questo articolo pubblicato da NLnet Labs: https://blog.nlnetlabs.nl/open-source-software-vs-the-cyber-resilience-act che parla di una proposta legislativa europea, il Cyber Resilience Act, che dovrebbe servire a garantire una maggiore sicurezza del software. Sebbene l’idea alla base del CRA non mi dispiaccia, l’articolo di NLnet Labs (che è una fondazione che finanzia diversi progetti open source) evidenzia alcuni aspetti della proposta che a mio parere non sono da sottovalutare e che potrebbero essere problematici. Anche Patrck Beyer ha espresso qualche perplessità al riguardo: https://www.patrick-breyer.de/en/cyber-resilience-act-protecting-digital-security-works-differently/ Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate.

@amreo
link
fedilink
27 giorni

Mhm sono d’accordo con nlnet. La proposta è inadatta per i modelli di sviluppo del software libero

Comunità Lemmy di LeAlternative.net

Regole

All’interno di questa comunità è necessario parlare in italiano.

✍️ Sono ben accettati i post che parlano di privacy, open source, fediverso e in generale richieste di supporto su applicazioni alternative (suggerimenti, novità etc).

🏳️‍🌈 Come sempre sono graditi toni concilianti e non offensivi, pertanto offese personali verranno cancellate.

Cosa non postare

🚫 Evitare notizie provenienti da siti non affidabili, tendenzialmente teniamo molto in considerazione la Black List di Butac: https://www.butac.it/the-black-list/ anche se ovviamente non è una lista esaustiva.

Informazioni generali

📌 Ogni post di questa comunità verrà pubblicato in automatico sul canale Telegram https://t.me/LeAlternativeFresh per ingrandire la comunità e per condividere il più possibile le informazioni.

  • 0 users online
  • 1 user / day
  • 13 users / week
  • 37 users / month
  • 107 users / 6 months
  • 330 subscribers
  • 145 Posts
  • 447 Comments
  • Modlog