“Street photography ma anche moda, reportage ma anche cinema, ritratti iconici di celebrità e oniriche composizioni astratte, tra New York, Roma, Mosca e Tokyo. A prescindere dal contesto, al di là degli schemi, delle vette stilistiche e delle ricadute nella realtà, l’importante, per William Klein, era rendere visibile il mondo, portare alla luce le sue superfici grezze, porose, impolverate, incise di storie, pullulanti di visi, di atteggiamenti e relazioni. Senza usare altri filtri se non quello di uno sguardo profondamente umano. Tra i fotografi più celebri e influenti del XX Secolo, William Klein è morto a Parigi, il 10 settembre 2022, a 96 anni e dopo 60 di onorata carriera.”

Arte e Cultura
!culture

    Comunità dedicata alle notizie sull’arte e la cultura

    Anfora con rami di ulivo simbolo della cultura mediterranea

    • 0 users online
    • 1 user / day
    • 2 users / week
    • 2 users / month
    • 13 users / 6 months
    • 36 subscribers
    • 111 Posts
    • 27 Comments
    • Modlog