alephoto85

Based in #Milan. #Taijiquan - #Yiquan instructor since 2011. Sometimes, I translate things…

  • 158 Posts
  • 112 Comments
Joined 6 mesi fa
cake
Cake day: mag 21, 2022

help-circle
rss

Figurati! 🙏🙏🙏


Metatext funziona solo con mastodon. Feddit è un istanza lemmy quindi devi usare un app diversa.

Per IOS c’è Remmel però non l’ho mai provata perché io sto su Android 😉.

Fammi sapere se funziona e ti trovi bene.


Ciao,
che app hai provato? Io sto rispondendo da Jerboa for Lemmy ma ho anche Lemmur installata ed entrambe funzionano perfettamente con feddit.



Cari amici, condivido questa notizia per tutti gli amanti del genere horror. --- (ERRATA CORRIGE) Nell'articolo si parla solo del primo libro ma Fanucci ne stamperà anche un secondo che comprende i volumi da 4 a 6 (uscita prevista a giugno 2023) --- Il libro è disponibile anche in versione ebook. Se volete approfondire la figura di questo autore, vi consiglio di visitare il suo sito ufficiale, preferibilmente da PC (non è per nulla mobile-frendly 🤣🤣🤣) https://www.clivebarker.info/news.html Personalmente non amo Clive Barker, forse salverei qualche suo quadro, ma sono comunque legato ad alcuni racconti e film letti e visti in adolescenza, quindi condivido, magari abbiamo qualche estimatore tra noi che apprezzerà 😉 Buona lettura/visione.

"Leggere Capitalismo carnivoro cambierà il vostro modo di pensare e mangiare la carne. Non vi convincerà a smettere di acquistarla al supermercato. Non vi spingerà a stravolgere le vostre abitudini alimentari e diventare vegetariani o vegani. Tra queste pagine non troverete un manifesto animalista, ma un viaggio nelle zone più oscure del «continente della carne»." via [ilsaggiatore](www.ilsaggiatore.com)

"Guidata dalla curiosità e dalla frequentazione quotidiana con i grandi classici della letteratura, Oretta Bongarzoni ha costruito un elenco di ricette godibile e pieno di notazioni, che prende le mosse da una convinzione profonda: «A seconda dei casi e degli autori, la presenza del cibo nei libri è una forma del tempo e dello spazio, un piacere sostitutivo o complementare del piacere amoroso, un ricordo, un’allusione, un gesto dimostrativo; una delle tante funzioni del ritmo narrativo. Oppure: un dettaglio di vita quotidiana come tanti altri, un codice sociale, un segno (bello o brutto) del carattere dei personaggi, una dedizione, un’impazienza, una libertà, una banalità»." via [Minimum Fax](https://www.minimumfax.com)

"Quasi sette anni senza David Bowie (morto a New York nel gennaio del 2016), ma nessuna crisi del settimo anno: la sua figura è iconica come sempre anche fra le giovanissime generazioni e il libro edito da Il Saggiatore, Essere ribelli, raccolta di parti di interviste che assumono quasi uno stile aforistico, è un velocissimo ripasso delle ragioni del suo essere uno dei grandi artisti rock del Novecento." via [Critica Letteraria](https://www.criticaletteraria.org)

"L'11 novembre del 1922 nasceva a Indianapolis il grande Kurt Vonnegut, uno dei più importanti scrittori americani del Novecento. Bompiani sta ripubblicando la sua intera opera, come vi abbiamo raccontato [qui](https://www.bompiani.it/salotto/grandi-ritorni-kurt-vonnegut)." via [Bompiani.it](https://www.bompiani.it)

Ottima idea! Seguo volentieri 😉


"Nel suo studio Nick Hornby ha due poster, che rappresentano Prince e Dickens. Cos'hanno di speciale questi due artisti? Per scoprirlo dobbiamo leggere Dickens e Prince, una singolare biografia romanzata che è appena uscita per Guanda, che denota la grande ammirazione di Hornby per due artisti geniali che hanno avuto una fortuna oscillante, ma che sono ormai indimenticabili." via [Criticaletteraria.org](https://www.criticaletteraria.org)

"L’interessante pagina dedicata alla narrativa fantastica africana a firma di Nicoletta Vallorani e Sara Amorosini (cfr. “L’Indice” 2022, n. 6) merita di essere ampliata con uno sguardo sul realismo magico, giacché l’Africa anglofona continua a produrre voci che propongono originali visioni del presente." via ["L'indice dei libri del mese"](https://www.lindiceonline.com/)

"Scopri i Libri a Colazione della settimana: Fantasmi di famiglia di Maisy Card e Dickens e Prince: uno speciale tipo di genio di Nick Hornby" via [bookblister.com](https://www.bookblister.com)

[EBOOK] Le piante selvatiche commestibili (volume 9) a cura di Gabriele Gorno, Giuseppe Paletti ed Eugenio Zanotti
"Piante selvatiche commestibili, il quaderno del Parco Naturale Regionale Oglio Nord Il Parco Naturale Regionale Oglio Nord è un parco fluviale in Lombardia, lungo il fiume Oglio. Ha una superficie di 14.170 ettari e comprende 34 comuni nelle province di Bergamo, Brescia e Cremona. Oltre alla ricerca e alla protezione del territorio, il parco promuove l’educazione ambientale e stampa pubblicazioni per la didattica e il turismo. Tra queste ci sono i Quaderni del parco, una collana di volumi per scoprire la flora e la fauna del parco, a cura di Gabriele Gorno, Giuseppe Paletti ed Eugenio Zanotti. Le piante selvatiche commestibili (volume 9) è un interessante testo sulle erbe selvatiche con note sulle proprietà medicali e ricette di cucina. L’opuscolo si può scaricare in pdf. " via [green.it](https://www.green.it/8-piante-selvatiche-commestibili-conoscere/)

Scopri i Libri a Colazione della settimana: Loro di Kay Dick e La manutenzione dei tasti dolenti di Daniele Novara. via [Bookblister.org](https://www.bookblister.com)

"Si avvera il sogno di migliaia di tolkieniani in Italia. Dopo un tentativo fatto sempre da Bompiani nel 2013 di tradurre l'enorme saga conosciuta dai fedelissimi come HoME (History of Middle Earth) ovvero La Storia della Terra di Mezzo, la casa editrice ci riprova, rimettendo mano ai primi due volumi pubblicati anni fa e che, con grande indignazione dei fan, avevano titoli discordanti rispetto agli originali. Parlo infatti di "Racconti incompiuti" e "Racconti ritrovati" (2013). Con un post su Facebook dell'ottobre 2021 infatti Bompiani annunciava di voler riprendere il viaggio interrotto della saga di Tolkien, promettendo di pubblicare anche i successivi volumi con una data ultima idealmente nel 2026" via [Criticaletteraria.org](https://www.criticaletteraria.org)

"Apro questa recensione dicendo che il romanzo mi ha conquistata già dalle prima frasi della prefazione dell'autore stesso. Forse è questa la grandezza di autori del calibro di José Saramago? "La vedova", pubblicato da Feltrinelli, esce per la prima volta nel 1947 in Portogallo, con un titolo che lo scrittore non amerà mai, ovvero "Terra del peccato". Ce lo racconta nella prefazione, talmente povero e timoroso a quell'età - aveva solamente ventiquattro anni quando scrisse il romanzo - da cedere al capriccio dell'editore. In occasione allora del centenario della sua nascita, Feltrinelli ce lo regala finalmente col titolo originale voluto dall'autore." via [Criticaletteraria.org](https://www.criticaletteraria.org)

Il nuovo romanzo di Antonio Manzini si piazza primo fra i 10 libri più venduti della settimana. Andiamo a scoprire gli altri 9 titoli in classifica. via [Libreriamo](https://libreriamo.it)

Un podcast che conduce gli ascoltatori alla scoperta di alcune delle Biblioteche Nazionali più interessanti del nostro Paese. Scopriamo di più su "Biblioteche d'Italia". via [Libreriamo](https://libreriamo.it)

Concordo. Non è un libro semplicissimo da leggere (in tutti i sensi 😉). Figurati, credo che prenderò anche io questa edizione speciale, l’illustrazione in copertina mi piace molto.


Scopri i Libri a Colazione della settimana: Ali di Enrico del Buono e Il lato oscuro delle storie di Jonathan Gottschall via [Bookblister](https://www.bookblister.com/)

[RECENSIONE] Cecità di José Saramago: la recensione del libro - Maremosso Magazine
Guarda davanti a te e immagina di vedere solo bianco. Una cecità improvvisa e avvolgente, “come essere immersi in un mare di latte a occhi aperti”. via [Maremosso](https://maremosso.lafeltrinelli.it/) Condivido la recensione di questo romanzo che ho appena terminato, consigliato su Mastodon da [@troppacaffeina](https://mastodon.uno/@troppacaffeina), nostro libraio di fiducia 😉. A breve sarà disponibile la ristampa [Feltrinelli](https://m.feltrinellieditore.it/opera/opera/cecita-1-2/), in occasione del centenario. Buona lettura.

"Ottobre ci regala interessanti percorsi espositivi dal nord al sud dell'Italia. Ecco le 5 mostre d'arte e fotografia da non perdere questo mese!" via [Libreriamo.it](https://libreriamo.it/)

"Un Dostoevskij in veste umoristica? Sì, grazie. "Il coccodrillo. Un avvenimento straordinario ovvero impasse nel Passage" è un racconto - lo dico subito, onde evitare la sorpresa proprio come è successo a me - incompiuto dell'autore russo, composto nel 1865 e pubblicato nello stesso anno sulla rivista "Epocha" con il titolo "Il marito inghiottito dal coccodrillo". Lui stesso la definì una birichinata letteraria, un racconto scherzoso, che avrebbe voluto terminare, ma in quel periodo "aveva appena pubblicato I demòni, si accingeva a scrivere L'adolescente, quindi sarebbe venuto I fratelli Karamazov" (p. 81-82)" via [Criticaletteraria.org](https://www.criticaletteraria.org)

Erin Doom è di nuovo prima in classifica con il suo "Fabbricante di lacrime"! Scopriamo le restanti 9 posizioni dei libri più venduti la scorsa settimana. via [Libreriamo.it](https://ww.libreriamo.it)

"Con il Kernel Festival Monza diventa la "Capitale Europea della Luce". Installazioni luminose e videomapping di artisti nazionali e internazionali illumineranno la città per dieci giorni." via [Libreriamo](https://libreriamo.it/)

Rispondo anche qui, magari può servire a qualcuno! Io ho fatto tutto a mano. Sulla documentazione non ho trovato nulla in merito. Ne parlano su Github ma credo sia una funzione in lavorazione. Magari nelle prossime releases implementeranno questa funzione… speriamo!


Azz, hai ragione! Non ho controllato effettivamente (trovandolo in homepage ho dato per scontato che fosse ancora possibile partecipare). Errore mio, sorry! 😅



“Tra diecimila anni, i nomi dei nostri generali e dei nostri presidenti saranno caduti nel dimenticatoio, e l’unico eroe del nostro tempo ancora ricordato sarà l’autore di 2BRO2B”.

Benvenuto Maestro 😉


Io sono andato in fissa effettivamente 🤣🤣🤣! “Un uomo senza patria”, l’edizione Minimum Fax, si trova al 50% di sconto (da Libraccio sicuramente, ho controllato sul sito). Allora attendo con ansia un parere, sperando che ti piaccia!


Grazie per i consigli di lettura 🙏 Luglio l’ho dedicato interamente a Kurt Vonnegut, un autore che mi sta piacendo tantissimo!

Ho letto “Un uomo senza patria” (Giugno), “Perle ai porci o Dio la benedica, Mr Rosewater” (Luglio) e “Madre notte”(Luglio). Ho iniziato anche “Hocus pocus” ma ho interrotto la lettura perché non mi stava prendendo.

In agosto vorrei leggere “Storie dell’arcobaleno” di William T. Wollman (consigliato da un caro amico), “Galapagos” di Kurt Vonnegut e “I racconti dell’Apocalisse” di Andrea Esposito, tempo permettendo 😉.

Buona lettura a tutti.


Pang è spettacolare! Un grande classico, almeno per me, era Captain Commando, troppo divertente! Ricordo anche i mega partitoni a Virtua Tennis e Super Sidekicks 🥲


Non conoscevo questo sito! Grazie mille 🙏🙏🙏


I disegni in copertina non sono i suoi ma sono comunque di Saul Steinberg. Erano grandi amici se non sbaglio e Saul è un grandissimo personaggio e artista, quindi la scelta è sicuramente azzeccata.

Quello che non mi piace molto è la copertina bianca con il disegno in basso stile ricerca scolastica anni '90 🤣🤣🤣.

Forse si poteva trovare un modo diverso di impaginarla… Ma va bene così. Alla fine l’importante è il contenuto e la qualità della traduzione (anche se io ho comprato le versioni Feltrinelli e Minimum Fax 🤣🤣🤣)



Ciao,
grazie per la segnalazione. Aggiungo il link al sito dell’editore.
Raccontami di un giorno perfetto



Vero!!! Ne abbiamo appena parlato su Mastodon 😅😅😅

Bisogna solo considerare questo punto della licenza ma non credo sia un grosso problema:

“However, use of the typefaces in your website is acceptable, but ensure the new typeface files are not publicly downloadable.”


A mio parere Sylexiad Sans potrebbe essere una buona scelta (considerando anche la licenza). Personalmente adoro OpenDyslexic(per leggere) ma non mi sembra il massimo per un sito web (è un mio parere ovviamente).

https://www.sylexiad.com/end-user-license-agreement-eula/index.html

(il font è Sylexiad appunto quindi puoi già farti un’idea).

Se trovo altro posto subito.