alephoto85

Based in #Milan. #Taijiquan - #Yiquan instructor since 2011. Sometimes, I translate things…

  • 141 Posts
  • 106 Comments
Joined 4 mesi fa
cake
Cake day: mag 21, 2022

help-circle
rss
"Un Dostoevskij in veste umoristica? Sì, grazie. "Il coccodrillo. Un avvenimento straordinario ovvero impasse nel Passage" è un racconto - lo dico subito, onde evitare la sorpresa proprio come è successo a me - incompiuto dell'autore russo, composto nel 1865 e pubblicato nello stesso anno sulla rivista "Epocha" con il titolo "Il marito inghiottito dal coccodrillo". Lui stesso la definì una birichinata letteraria, un racconto scherzoso, che avrebbe voluto terminare, ma in quel periodo "aveva appena pubblicato I demòni, si accingeva a scrivere L'adolescente, quindi sarebbe venuto I fratelli Karamazov" (p. 81-82)" via [Criticaletteraria.org](https://www.criticaletteraria.org)

Erin Doom è di nuovo prima in classifica con il suo "Fabbricante di lacrime"! Scopriamo le restanti 9 posizioni dei libri più venduti la scorsa settimana. via [Libreriamo.it](https://ww.libreriamo.it)

"Con il Kernel Festival Monza diventa la "Capitale Europea della Luce". Installazioni luminose e videomapping di artisti nazionali e internazionali illumineranno la città per dieci giorni." via [Libreriamo](https://libreriamo.it/)

"Scopri i Libri a Colazione della settimana: Quantum girl di Erin Kate Ryan e Gioventù rubata di Gustavo Pietropolli Charmet." via [Bookblister.com](https://www.bookblister.com)

"Con Giù nel blu e Nuvolario ci hanno fatto immergere fino alla Fossa delle Marianne e galleggiare leggeri, anzi leggerissimi, fino alla troposfera alta: in compagnia del professor Gianumberto Accinelli e Giulia Zaffaroni siamo scesi negli abissi più profondi, freddi e bui, e poi, con Sarah Zambello e Susy Zanella, siamo risaliti, soprattutto con lo sguardo, per ammirare i movimenti delle masse d’aria e d’umidità che sono all’origine del bianco più impalpabile e inafferrabile che da sempre attraversa i cieli e affascina gli esseri umani. In viaggi così ambiziosi verso il basso e verso l’alto non ci siamo persi mai, forti di quattro guide esperte che ci avrebbero spiegato tutto, specialmente gli esempi e i fenomeni più complessi, con parole semplici, rimandi concreti, riferimenti artistici e letterari e immagini incantevoli." via [Criticaletteraria.org](https://www.criticaletteraria.org/)

Ciao a tutti, condivido il post di [Twisterm](https://puntarella.party/@twisterrm/109052227605549048) (admin di gatti ninja) "Registrazioni aperte su bookwyrm.gatti.ninja Direi che è ora di uscire dalla fase di alpha, registrazioni aperte a tutti, a breve l'istanza verrà migrata su un nuovo server più performante. L'avvento di lore aiuterà la community italiana do bookwyrm a crescere, e il database do libri ad essere più popolato finalmente :) federatevi tutti" Dai, dai, dai!!! 💪💪💪

"Date le modifiche cui è andato incontro il concetto di destra nel mondo e nella storia, anche quello di estrema destra è cambiato più volte. Ne L’Europa in camicia nera lo storico Elia Rosati prova a delineare come si siano evolute, trasformate o riorganizzate le destre radicali europeo-occidentali dagli anni Novanta a oggi." via [Il Mago di Oz](https://www.magozine.it/)

"Le strade sono contornate di foglie, le temperature si sono abbassate, le giornate sono bagnate dalla pioggia. Le condizioni perfette per leggere un buon libro mentre sorseggiate qualcosa di caldo." via [Libreriamo.it](https://libreriamo.it/)

Rispondo anche qui, magari può servire a qualcuno! Io ho fatto tutto a mano. Sulla documentazione non ho trovato nulla in merito. Ne parlano su Github ma credo sia una funzione in lavorazione. Magari nelle prossime releases implementeranno questa funzione… speriamo!


Cari amici, riporto il post condiviso da [Kenobit](https://livellosegreto.it/@kenobit) su Mastodon: "Annuncio, annuncio, annuncio! Nasce LORE, la piattaforma di social reading di Livello Segreto (basata su Bookwyrm). Cos'è? È funzionalmente simile a Goodreads, ma fa parte del fediverso, è open, non ruba dati e non è di proprietà di Amazon. Usate LORE per condividere le vostre letture, scoprire libri e confrontarvi con altrǝ livelloidi. Da oggi, tuttǝ possono iscriversi! Boostate questo toot! Più info nel thread!" [Qui il thread completo](https://livellosegreto.it/@kenobit/109047600115490637) Grazie a Livello Segreto per questa bellissima iniziativa. Ci vediamo lì.

[RECENSIONE] IL VORTICE – ROSS MACDONALD
"Recentemente, la casa editrice True Crime ha riproposto una delle avventure più appassionanti di Archer, “Il vortice” (la cui prima edizione è datata 1950). " via [thrillercafe.it](https://www.thrillercafe.it/)

Il cambiamento climatico è uno dei problemi più critici che affliggono la nostra epoca. Ne sono testimonianza i tristi fatti accaduti pochi giorni fa nelle Marche, così come tutte le calamità che si susseguono sempre più rapidamente in tutto il mondo. Non possiamo più far finta di niente, stare a guardare come se nulla fosse e come se tutto questo non interessasse ognuno di noi. Ecco perché oggi vi consigliamo 10 libri da leggere per approfondire il tema del cambiamento climatico ed imparare ad essere più consapevoli.

"La classifica dei 10 libri più venduti nella settimana che va dal 5 all’11 settembre vede al primo posto il nuovo libro di Stephen King, “Fairy tale”. La classifica, elaborata dal Servizio Statistiche di Arianna, studia i dati delle oltre 1650 librerie aderenti al circuito. Scopriamo insieme gli altri titoli presenti fra i 10 libri più venduti della settimana."

"Sono numerose le novità editoriali in arrivo il prossimo autunno, e ce n’è per tutti i gusti: grandi ritorni, attese riedizioni, autori inediti… Ecco 10 imperdibili libri in uscita il prossimo autunno, da Antonio Manzini a Jonathan Coe!"

"Stephen King andava in terza media quando scrisse il suo primo successo editoriale: s’intitolava Il pozzo e il pendolo ed era la trascrizione di un film horror-gotico che aveva visto al cinema. Ne stampò quaranta copie e riuscì a venderle quasi tutte ai suoi compagni di scuola prima di essere convocato dalla preside, che lo rimproverò per aver scritto una «porcheria simile». Nel libro On Writing, dove ripercorre un pezzo della sua storia, King racconta di aver passato anni, dopo quell’episodio, a vergognarsi del suo mestiere e a ripensare alla preside che gli chiedeva perché volesse sprecare il suo talento scrivendo «robaccia del genere»."

"Nel suo lungo articolo, parlò solo di lei, la donna dentro cui «convivono personalità contrastanti, quella di Elena, che conduce un'esistenza ispirata ai principi e ai valori della classe dalla quale proviene, e Francesca, una figura irreale e abbagliante che conduce l'esistenza sregolata e folle propria delle eroine dello schermo». (pp. 99-100)"

"Tremila pagine. Centinaia di personaggi. Quarant'anni. Le dimensioni sono impressionanti. Proust ha davvero concepito un'opera "gigantesca", e lui stesso, cercando a cosa paragonarla, dirà che gli faceva pensare alle Memorie di Saint-Simon o alle Mille e una notte, cioè a libri "inesauribili". Nel campo del romanzo, un solo scrittore prima di lui aveva tentato di abbracciare una totalità così vasta: Balzac."

[FRESCO DI STAMPA] IL PORTO DEGLI UCCELLI – KATRINE ENGBERG
"Katrine Engberg è nata nel 1975 e vive a Copenaghen. Ex ballerina e coreografa con un passato in televisione e teatro, ha esordito nella narrativa thriller con Il guardiano dei coccodrilli (Marsilio 2020), primo capitolo della serie con i poliziotti danesi Jeppe Kørner ed Anette Werner. La serie, ad oggi pubblicata in venticinque paesi, ha reso la Engberg una promessa del thriller nordico e la vede oggi tra gli scrittori danesi più letti e amati nel mondo."

[FRESCO DI STAMPA] OBSCURITAS – DAVID LAGERCRANTZ -ThrillerCafe: narrativa thriller gialla e noi
"Si intitola Obscuritas il nuovo thriller dello svedese David Lagecrantz, pubblicato da Marsilio con traduzione di Laura Cangemi. Lagercrantz è noto ai più per aver portato a termine (con ulteriori tre volumi) la famosa trilogia Millennium, rimasta incompiuta dopo la morte di Stieg Larsson, nonché per aver scritto “Io, Ibra“, la biografia del calciatore Zlatan Ibrahimovic. Con Obscuritas, invece, Lagercrantz inaugura una nuova serie tutta sua con due protagonisti interessanti: la poliziotta di origine cilena Micaela Vargas ed Hans Rekke, professore di psicologia nonché esperto di tecniche di interrogatorio dalla personalità più che borderline.'

6 nuovi libri da leggere. Dalla metropoli del futuro alle città disumane
IN QUESTA SERIE DI NOVITÀ EDITORIALI VI PORTIAMO A SPASSO PER CITTÀ REALI E IMMAGINARIE, FRA I DISEGNI DI UN ANCHE-FOTOGRAFO E FRA LE PAROLE DI UN GRANDE ARTISTA. SEI LIBRI DA LEGGERE DOPO AVER SFOGLIATO LE SEI SCHEDE QUI SOTTO

«la letteratura sulle cause della Prima guerra mondiale – vent’anni fa si stimavano venticinquemila tra volumi e saggi su questo tema – oggi non aiuta a capire. O, comunque, aiuta meno di quanto ci si aspetterebbe. Oltretutto ha assunto proporzioni talmente vaste che nessun singolo storico («Neppure un’immaginaria figura di studioso in grado di padroneggiare tutte le lingue richieste») può sperare di poterla leggere per intera nell’arco di una vita» (p. 45).

Azz, hai ragione! Non ho controllato effettivamente (trovandolo in homepage ho dato per scontato che fosse ancora possibile partecipare). Errore mio, sorry! 😅



“Tra diecimila anni, i nomi dei nostri generali e dei nostri presidenti saranno caduti nel dimenticatoio, e l’unico eroe del nostro tempo ancora ricordato sarà l’autore di 2BRO2B”.

Benvenuto Maestro 😉


Io sono andato in fissa effettivamente 🤣🤣🤣! “Un uomo senza patria”, l’edizione Minimum Fax, si trova al 50% di sconto (da Libraccio sicuramente, ho controllato sul sito). Allora attendo con ansia un parere, sperando che ti piaccia!


Grazie per i consigli di lettura 🙏 Luglio l’ho dedicato interamente a Kurt Vonnegut, un autore che mi sta piacendo tantissimo!

Ho letto “Un uomo senza patria” (Giugno), “Perle ai porci o Dio la benedica, Mr Rosewater” (Luglio) e “Madre notte”(Luglio). Ho iniziato anche “Hocus pocus” ma ho interrotto la lettura perché non mi stava prendendo.

In agosto vorrei leggere “Storie dell’arcobaleno” di William T. Wollman (consigliato da un caro amico), “Galapagos” di Kurt Vonnegut e “I racconti dell’Apocalisse” di Andrea Esposito, tempo permettendo 😉.

Buona lettura a tutti.


Pang è spettacolare! Un grande classico, almeno per me, era Captain Commando, troppo divertente! Ricordo anche i mega partitoni a Virtua Tennis e Super Sidekicks 🥲


Non conoscevo questo sito! Grazie mille 🙏🙏🙏


I disegni in copertina non sono i suoi ma sono comunque di Saul Steinberg. Erano grandi amici se non sbaglio e Saul è un grandissimo personaggio e artista, quindi la scelta è sicuramente azzeccata.

Quello che non mi piace molto è la copertina bianca con il disegno in basso stile ricerca scolastica anni '90 🤣🤣🤣.

Forse si poteva trovare un modo diverso di impaginarla… Ma va bene così. Alla fine l’importante è il contenuto e la qualità della traduzione (anche se io ho comprato le versioni Feltrinelli e Minimum Fax 🤣🤣🤣)



Ciao,
grazie per la segnalazione. Aggiungo il link al sito dell’editore.
Raccontami di un giorno perfetto



Vero!!! Ne abbiamo appena parlato su Mastodon 😅😅😅

Bisogna solo considerare questo punto della licenza ma non credo sia un grosso problema:

“However, use of the typefaces in your website is acceptable, but ensure the new typeface files are not publicly downloadable.”


A mio parere Sylexiad Sans potrebbe essere una buona scelta (considerando anche la licenza). Personalmente adoro OpenDyslexic(per leggere) ma non mi sembra il massimo per un sito web (è un mio parere ovviamente).

https://www.sylexiad.com/end-user-license-agreement-eula/index.html

(il font è Sylexiad appunto quindi puoi già farti un’idea).

Se trovo altro posto subito.


Ah, ok. Ho controllato anche la mia per sicurezza. Io sto usando la 0.0.15 installata da F-Droid.


Grazie per il feedback. Vero, è anche velocissima 😀.

Per quanto riguarda l’ordinamento e i commenti credo sia stato aggiunto nell’ultima versione allora. Adesso c’è la possibilità di ordinare i post in tutte e tre le timeline (Suscribed, Local, All) e tra le possibilità c’è anche l’ordinamento “New Comments”.



Sentivo che avresti apprezzato 😉😉😉



Bello Mathler!!! Non lo conoscevo! Grazie