La fusione tra due delle più grandi case editrici del mondo non si farà - Il Post
www.ilpost.it
external-link
L'acquisizione di Simon & Schuster da parte di Penguin Random House è stata bloccata da un giudice americano

«Il progetto per la creazione del più grande gruppo editoriale di libri al mondo è stato cancellato. Lunedì Bertelsmann, la società multinazionale tedesca che possiede il gruppo Penguin Random House, l’attuale casa editrice più grande del mondo, ha annunciato di aver rinunciato all’acquisizione dell’americana Simon & Schuster per 2,2 miliardi di dollari (2,1 miliardi di euro). Se la fusione fosse avvenuta, i due gruppi avrebbero pubblicato più del 30 per cento di tutti i libri di intrattenimento degli Stati Uniti, il cui mercato editoriale è il più grande e il più influente al mondo.»

IΛM0DΛY
link
fedilink
59 giorni

Paura di un monopolio? Eh.

L’angolo del lettore
!libri

    Ciao a tutti e benevenuti ne “L’angolo del lettore”, la prima comunità di Feddit dedicata alla lettura.

    Qui possiamo condividere consigli di lettura, opinioni personali e recensioni, interviste ad autori/editori/addetti ai lavori e novità in uscita.

    Per prima cosa vi invito a dare un’occhiata al post “Guida all’utilizzo di Feddit” e alla sidebar contenente le regole del server Feddit.

    https://feddit.it/post/6

    In aggiunta alle regole del server, eccone altre relative alla nostra comunità:

    🚫 Non è consentito usare questo spazio per promuovere e/o spammare libri autoprodotti.

    🚫 Pubblicando una recensione è assolutamente obbligatorio includere un AVVISO SPOILER, se presente.

    ⚠ Evitiamo di usare link Amazon o di altri grossi store preferendo, ove possibile, la pagina dedicata sul sito dell’editore.

    Il rispetto reciproco è fondamentale per creare un luogo di confronto sereno e piacevole.

    Pensiamo prima di postare e/o commentare… 🤔

    • 0 users online
    • 1 user / day
    • 3 users / week
    • 19 users / month
    • 58 users / 6 months
    • 338 subscribers
    • 225 Posts
    • 295 Comments
    • Modlog