filippodb - fddt

Forndatore e admin di mastodon.uno, membro dei devol, retrogamer.

  • 28 Posts
  • 72 Comments
Joined 4 mesi fa
cake
Cake day: mag 17, 2022

help-circle
rss

io aspetto la versione nativa linux e magari un prezzo più cheap, conosco solo Thumbleweed Park, me li segno se mi torna la scimmia delle adventure ;)


attenderò anch’io anche perchè mi piacerebbe giocarci su linux e quindi aspetterò la versione nativa.



Abbiamo raccolto le guide libere e apartitiche fatte da volontari in tutta italia in cui si spiega facilmente perchè votare e chi sono i candidati. Sono tutte guide accurate e distribuite con licenze libere aperte, è quindi possibile migliorarle contattando gli autori, molti dei quali sono presenti qui sul fediverso. Le guide al voto sono disponibili sul nostro canale telegram: ▶️ https://t.me/devolitalia/124
6



nemmeno a me fa tradurre, mi chiede di scaricare il traduttore di google, seeee… evidentemente la traduzione in Italiano non è ancora supportata.


SOCIETÀ DIGITALE - "Oltre la Mastodon-mania" - Francesco Macchia
Se il nome di Mastodon è emerso dagli abissi dell’informazione, lo si deve principalmente a Donald Trump e a Elon Musk: il primo infatti ha fatto realizzare il suo “Thruth Social” copiando abusivamente il codice di Mastodon; il secondo invece ne è stato un involontario sponsor quando diversi utenti, preoccupati per la sua acquisizione di Twitter, hanno individuato in Mastodon la migliore uscita di sicurezza nel caso in cui il social dell’uccellino cambiasse piumaggio: gli utenti, in futuro potrebbero infatti dover dimostrare la loro identità, ricevendone in cambio la più totale “libertà di parola”. Ma ai più sfugge la vera natura di Mastodon: è davvero un social libero? E siamo sicuri che sia un social? Per rispondere a queste domande bisogna capire cos’è quell’ecosistema di piattaforme cui Mastodon appartiene, ossia il fediverso e qual è la differenza tra il fediverso e le grandi piattaforme come Twitter, Facebook o Youtube. [continua](https://reputationagency.eu/it/reputation-today-33-2022-versione-web#terzo_titolo)

Scambi è organizzato da ventenni credo proprio che siano pochi ad utilizzare facebook :D


non ricordo di aver giocato a questo primo capitolo, penso di aver giocato molto poco a Street Fighter 2 al bar/sala giochi perchè c’era sempre una fila enorme di gente in attesa del suo turno :D credo sia stato l’ultimo grande successo dei coinop insieme appunto a Mortal Kombat prima del declino.

Mortal Kombat però l’ho sempre considerato uno dei tanti cloni che si distingueva dalla massa grazie alle scene spatter e alla grafica “realistica” che a mia parere era orribile, non m’ha mai preso, a mio avviso sopravvalutato.


Martedì 30 agosto 2022 Accadde Oggi Debutta il videogioco Street Fighter 30 agosto 1987 (35 anni fa) ![](https://feddit.it/pictrs/image/dd6679f7-b903-4803-8638-4730b7f6695b.png) ![](https://feddit.it/pictrs/image/84b0d885-a1c4-4bbc-beb1-70c5534db8b2.png) ![](https://feddit.it/pictrs/image/5a74c4f4-a9bf-46f7-b942-6853736d3a25.png) Debutta il videogioco Street Fighter: Il combattente Ryu s’iscrive al torneo organizzato dal potente Sagat, il più forte lottatore di Muay Thai del mondo. Dovrà affrontare diversi avversari prima dello scontro finale. È la trama di Street Fighter, videogame di lotta lanciato dalla prolifica Capcom. ![](https://feddit.it/pictrs/image/7a8691c3-19f1-4955-886e-d9a317df8406.png)

E' uscita la newsletter mensile dei Devol
Potrete leggere il sunto di quanto è accaduto nell'ultimo mese e gli eventi più importanti di settembre/ottobre: https://buttondown.email/devol/archive/newsletter-devol-di-agosto-su-privacy-big-tech/ La Newsletter devol parla di Privacy, Big Tech, Social, Software Libero, Ambiente e Fediverso, è una newsletter etica che non profila e non traccia nulla, potete iscrivervi da qui: https://buttondown.email/devol/

ah che spettacolo!! Si sapevo che negli anni 80 si era sviluppato un mercato parallelo di videogiochi e anche di home computer. Ho amici che hanno creato un’associazione per preservare coinop ma è un vero problema in italia, i cabinati consumano molto e tenerne a decine accesi per giorni significa alti costi energetici e non solo, mettere sotto stress schede e monitor con 40 anni sulle spalle per ore comporta avere molti guasti e diventa sempre più complicato e costoso ripararli. Ora che le bollette sono alle stelle sarebbe quasi impossibile sostenerne le spese. Inoltre i cabinati ufficiali in italia erano pochi in quanto andava molto il cabinato bootleg tarocco con la scheda jamma pirata o quasi. Quindi i coinp originali degni di un museo sono rari e costosi, i miei amici hanno quasi tutti cabinati standard: https://www.coinop-project.com/ xhe ne trovi ancora molti abbandonati. Per quanto ne so non sono molti i musei dei videogiochi, in Italia è stato creato a Roma qualche anno fa, so che ce n’è uno a Berlino che dovrebbe esser stato il primo in Europa. Ma museo solo di coin op non ne ho mai sentito. Molto probabilmenti dovresti trovarli negli states.


In effetti a parte tracy chapman il resto l’ho snobbato anch’io pur essendo un generation x.


rendiamoci conto che si tratta di un laboratorio dedicato a persone che passeranno per scambi e che molto probabilmente non avranno mai sentito parlare di alternative open ai grandi social, o al massimo avranno letto di mastodon recentemente dopo la tentata acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk. Serve quindi indicare quali sono le alternative ai grandi social twitter, instagram, youtube. Per il resto hanno linkato al sito https://the-federation.info che elenca tutte le varie applicazioni, comprese diaspora, friendica. lemmy e pure matrix, non manca nulla, nemmeno i progetti minori. Secondo me è la scelta giusta, introduzione ai 3 “pezzi da 90” per incuriosire le persone senza confonderli con decine di progetti, poi chi vorrà potrà addentrarsi in tutto il resto.


eh attendi che la cache cambi…


tutti i servizi dei GAFAM cercano di bloccare i servizidi terze parti in quanto minacciano i loro profitti. Meta è la più attiva in questo, vedi anche barinista che fu costretto a chiudere tempo fa, anche youtube-google cerca in tutti i modi di segare le soluzioni alternative, vedi le istanze invidious o searx che vengono bloccate in continuazione. Dei big solo twitter e reddit lasciano via libera ai frontend alternativi (nitter e teddit)


Lo sviluppatore di Bibliogram abbandona il progetto del frontend per instagram
Lo sviluppatore di Bibliogram, il frontend alternativo che permette di consultare Instagram da browser, abbandona il progetto 😢 ▶️ https://teddit.net/r/privacy/comments/wrczxc/bibliogram_is_being_discontinued/ Mai come ora è necessario supportare pixelfed, l’unica reale alternativa etica e rispettosa della privacy a Instagram. Il progetto è ancora giovane ma l’arrivo delle app ufficiali è vicino! Qua l’unica istanza italiana attiva: ▶️ https://pixelfed.uno

Ora il nome dell’account pixelfed.uno compare correttamente su mastodon:


Auguri! IL primo compleanno non si scorda mai :D


capisco che lemmy è il tuo nuovo amore ma ti ha chiesto un’app per friendica :D che attualmente non esiste, serve usare fedilab che pare sia l’unica che supporta friendica nativamente. direi che è abbastanza indicativo di quanto lemmy si stia muovendo bene, hanno già app dedicate per android e ios e anche se non perfette sono un grande vantaggio visto che oramai si accede ai social solo da app.


Quest'anno compie 40 anni il Commodore 64, il computer più venduto al mondo con (si dice) circa 20/30 milioni di unità ma il numero esatto è un po' un mistero, di sicuro rimane di gran lunga il computer più venduto della storia, d'altronde venne pubblicizzato con un emblematico: "perchè comprare una console di giochi quando allo stesso prezzo puoi avere un computer?" ed in effetti il biscottone fu una delle cause del crash dei videogame dell'anno succesivo. https://www.drcommodore.it/2022/08/06/40-compleanno-commodore-64-storia/

impiega un po’ di tempo prima che si aggiornino le varie cache. Basta aspettare e fra un po’ vedrai il tuo nome aggiornato.



Concordo, aggiungo che protocolli p2p servono ad aumentare la sicurezza delle comunicazioni importanti, forse sono più utili per i sistemi di messaggistica in casi particolari come per gli attivisti o i giornalisti. Di sicuro non sono adatti ad un utilizzo su larga scala.


hehe cerco di rispolverare le gemme dimenticate, comunque mi son scordato il video del gameplay arcade che aggiungo anche qui: https://youtube.076.ne.jp/watch?v=KV4BzTMATuM

Probabilmente su C64 è uscito uno dei migliori giochi di auto, per amiga ci giocai meno perchè li la concorrenza di qualità era tanta ;)


Continuo con i miei classici automobilistici, questa volta però passiamo all'arcade pure, con il primo gioco di corsa che grazie alla sua spettacolarità fece innamorare parecchi fan all'epoca, merito anche dell'ingegnosa idea di creare una visuale panoramica con 3 schermi in uno dei primi spettacolari cabinati chiusi! ![](https://feddit.it/pictrs/image/87d0dbdd-5f21-42d3-aa1e-08f6f528ffe2.png) Qua siamo a un livello di giocabilità altissima, ineguagliabile al tempo (metà anni 80) superata forse solo da dei capolavori che arrivarono copiandone a piene mani. e cosa ancor più rara le conversione per Commodore 64 e AMiga furono eccezionali, quindi lo giocai per anni in ben 3 differenti piattaforme! Bando alle ciance ecco una panoramica di questo classico da riscoprire, qua una completa recensione del coinop e delle conversioni per home computer : https://www.commodoreblog.com/2020/09/09/buggy-boy-quando-guidare-era-divertente/ qua il video del gameplay originale: https://youtube.076.ne.jp/watch?v=KV4BzTMATuM

Non perdetevi la nuova era per Pixelfed
In vista dell'arrivo delle app Pixelfed per iPhone/iPad e Android, non perdetevi l'uscita della newsletter speciale dei devol: https://buttondown.email/devol invieremo un messaggio che annuncerà l'inizio della nuova era #Pixelfed con una prima guida all'uso delle app ufficiali. Verranno anche comunicate tutte le novità introdotte nelll'istanza https://pixelfed.uno. volendo anche su #telegram: https://t.me/devolitalia

Pixelfed rimarrà un mezzo per condividere le immagini, non seguirà Instagram nel processo di tiktokizzazione
✅ Foto 🚫 Reels Pixelfed rimarrà fedele alla condivisione di foto e non emulerà il nuovo feed di Instagram simile a TikTok. Continueremo a supportare i post video ma non li tratteremo in modo diverso dagli altri post del vostro feed. https://Pixelfed.uno rimarrà il posto per condividere le immagini e per seguire, commentare le immagini degli altri così com'era instagram agli inizi ma senza pubblicità e senza algoritmi segreti che decidono cosa devi vedere.

Uscita la nuova newsletter dei devol sul fediverso, privacy e software libero
E' ripartita la newsletter devol, eccola: https://buttondown.email/devol/archive/riparte-la-newsletter-devol/ Come promesso, sarà una newsletter mensile che racconterà tutto quello che accade nel fediverso e sarà incentrata anche sui temi della privacy e del software libero. Si può effettuare l'iscrizione a fine articolo, le prossime newsletter usciranno sempre nell'ultimo weekend del mese. Buona lettura!

Parte ufficialmente la newsletter Devol
Dopo un periodo di prova lanciamo ufficialmente la newsletter Devol dedicata ai temi del fediverso e della privacy, potete iscrivervi da qua: https://buttondown.email/devol E' una newsletter che non raccoglie dati e non spia gli iscritti, nelle email non c'è alcun elemento profilante o tracciante Avrà cadenza mensile e uscirà sempre nell'ultimo weekend del mese. La ripartenza è per questo weekend, avremo una breve sintesi di quanto è successo nel fediverso nei primi 7 mesi del 2022 Essendo una newsletter collettiva dal prossimo mese ci sarà la possibilità di poter ospitare articoli scritti da altri. Quindi se volete dare un vostro contributo segnalatemelo qui su feddit :)

Cos'è mastodon uno, pubblicata la pagina "Chi Siamo"
![](https://feddit.it/pictrs/image/5e386e01-de2a-46c4-9d10-4753dc400299.png) Dopo oltre 3 anni abbiamo finalmente creato la pagina "Chi Siamo" di mastodon uno, ce la siamo presa comoda 😅 https://noblogo.org/mastodon/chi-siamo Grazie alle segnalazioni la pagina è stata corretta e rifinita rispetto alla sua pubblicazione iniziale. Questa pagina verrà distribuita per chiarire bene il progetto che ha dato origine all'istanza italiana più grande e attiva, ora che abbiamo superato 22000 iscritti era qualcosa di dovuto. All'interno c'è anche il debunking di molte scemenza che girano sul fediverso. La pagina è distribuita con licenza creative commons in modo tale da poter essere usata e modificata anche da altre istanze.

Segnaliamo questa bella iniziativa su mastodon: È con grande gioia e un pizzico di nervosismo che inauguro la prima letteratura di gruppo dei #Bibliofilincurabili su Mastodon. Il libro scelto è "Tutti i figli di Dio danzano" di Haruki Murakami. Allego qui la foto-promemoria e di seguito le regole del #GDL: - Lunedì 11 luglio, inizio lettura. - Domenica 24 luglio, fine lettura. - Come si partecipa? Chiunque può parteciare e, nello spirito dei #Bibliofilincurabili che amano leggere molto spendendo poco, va bene qualsiasi edizione del libro... https://mastodon.uno/@justLucreziaM/108585290435076870

Ron Gilbert chiude ogni comunicazione su Monkey Island per gli haters
Incredibile la tossicità dei gamers quando gli si toccano i mostri sacri. Ron Gilbert chiude ogni comunicazione su Monkey Island per gli haters. Anche il creatore dell’iconica saga videoludica si arrende al malcostume della Rete.

Manteniamo internet un posto libero dalle Big Tech con le piattaforme open source.
L'addomesticamento degli utenti Whatsapp e le soluzioni per uscire dai giardini recintati di internet su noblogo: Per chi non lo conoscesse, WhatsApp è uno strumento che rende facile e comodo aiutare #Facebook a portare avanti la sua missione principale: ottimizzare e vendere all'asta il comportamento umano (conosciuto comunemente come “pubblicità mirata”). Inizialmente ha convinto le persone ad acconsentire a ciò permettendo loro di scambiarsi messaggi di testo su Internet, cosa che era già possibile fare, e combinando un'interfaccia utente facile da apprendere con un marketing di successo. Si è poi esteso a funzioni come le chiamate audio e video gratuite. Le audiochiamate l'hanno aiutato a crescere fino a diventare la piattaforma di comunicazione de facto in molte regioni. Sono sbalordito dalla sua ubiquità ogni volta che visito la mia famiglia: vengo spesso accolto da sguardi quando ricordo loro che non uso WhatsApp. https://noblogo.org/devol/laddomesticamento-degli-utenti-whatsapp-e-le-soluzioni-per-uscire-dai-giardini A questo articolo c'è il seguito su hedgedoc: Teniamo aperte le piattaforme com Matrix, Element, XMPP Per definizione, non esistono soluzioni facili a problemi difficili. La semplice scelta (o creazione) di una piattaforma che eviti l’addomesticamento degli utenti non è sufficiente se tale piattaforma può cambiare. Il prezzo della libertà è l’eterna vigilanza: oltre a stabilirci sulla piattaforma giusta, dobbiamo assicurarci che rispetti i suoi utenti sia nel presente che nel futuro. Mantenere una piattaforma libera e open source è più diretto[1] che mantenerla “aperta”. https://hedgedoc.devol.it///s/RgXRfUQb

When Nirvana Came To england, il bellissimo documentario della BBC sui Nirvana.
![](https://feddit.it/pictrs/image/36f61edc-910a-4661-ab0a-56a5ab847646.png) Forse il miglior documentario che possiate vedere del gruppo, non il solito omaggio per fan, utilissimo per fotografare il periodo storico e descrivere cosa fossero stati i Nirvana per la musica di quegli anni. https://noblogo.org/filippodb/when-nirvana-came-to-britain

[Documentario] La nascita dei simulatori di corse automobilistiche - Revs
Proprio ieri si parlava di Revs, il primo vero Sim Race della storia e per caso ho trovato questo documentario che fa una retrospettiva dei primissimi giochi automobilistici e in cui descrive dettagliatamente la genesi del primo capolavoro di Geoff Crammond: Revs: https://www.youtube.com/watch?v=kvNeGH50nuQ il canale GP Laps propone però altre chicche come ad esempio il tentativo di usare un vero volante su revs: https://www.youtube.com/watch?v=vbe-xqGdqvw il tutto però con un emulatore e quindi c''è un po' di lag ma vedere gente che ancor oggi usa e apprezza revs è sempre una grande emozione.

ANNUNCIO PEERTUBE
I devol non hanno nulla a che fare con l'istanza peertube: peertube. it nelle istanze devol non si solidarizza con novax, complottisti e non si è mai ospitato o dato spazio a teorie del complotto o antivaccinisti. Si gestiscono istanze che hanno regole molto chiare e vietano categoricamente la disinformazione e fra le poche ad aver bloccato l'istanza byoblu quando era ancora online, molto prima che iniziasse la pandemia covid19 e quindi molto prima che venissero bannati da youtube. Questa è una precisazione ad una situazione spiacevole creata in buonafede e in malafede. le istanze gestite dai devol sono solo le seguenti: https://peertube.uno https://peertube.devol.it

Revs su C64 By Geoff Crammond
La migliore Simulazione automobilistica mai creata per il Commodore 64 e probabilmente per i computer 8bit, ![](https://feddit.it/pictrs/image/d83102e3-5fab-4c9a-bb5e-e5698d51c9ee.png) Quando il 3D era solo elite di computer da milioni di lire, ecco spuntare dal nulla per mano di un certo Crammond un titolo di corse che ha a dir poco dell'incredibile sul C64. Forse per chi non lo nota o per chi pensa solo a gioco in se e basta, Revs è stato il primo titolo di corse che sfruttava la grafica 3D a solidi pieni!...Si! aveta capito bene SOLIDI PIENI! Ovviamente nessuna texture e la definizione era quella in modalita bassa multicolor del Commodore, ma questo per rendere comunque questo race-game il più veloce e realistico possibile facendo entrare tutto in un unico caricamento. La velocità è buona e il senso di competizione con le altre auto c'è! E credetemi non è facile una volta abituatosi ai controlli stare dietro ad una macchina per cecare di superarla senza commettere errori. Vi è persino l'effetto scia! Una magnifica simulazione della Formula3 resa però non perfetta da un sistema di controllo all'inizio un po' ostico. rimane comunque il migliore Race-game per C64. ![](https://feddit.it/pictrs/image/8d3a7476-0042-4ade-943f-bdafa562e916.png) ho passato decine e decine di ore a limare il decimo di secondo principalmente a Silverstone che in quegli anni era velocissimo, il circuito più veloce al mondo, almeno in F1. Il primo gioco che mi ha dato davvero le sensazioni di vivere una gara automobilistica. E' grazie a questo gioco che ho imparato a guidare una monoposto. https://www.youtube.com/watch?v=JPaeFSxV_tw Spianò la carriera ai grandi successi di Geoff Crammond, come Stunt Car Racing e F1 Grand Prix.

Appello per aprire un'istanza Inventaire italofona
Inventaire è una piattaforma open source che aiuta le persone e le organizzazioni a catalogare le loro collezioni di libri e a tenere traccia dei libri prestati. È possibile seguire il progetto all'indirizzo [@inventaire](https://mamot.fr/@inventaire) e il sito web è https://inventaire.io. Inventaire ha il supporto al Fediverso e consente alle persone di seguire gli utenti di #Inventaire, gli autori, le collezioni ecc. Manca ancora l'istanza italiana, i devol.it hanno già fatto sapere che vogliono lasciare la possibilità ad altre realtà o singoli l'apertura di nuove istanze italiane del fediverso Quindi questo è un'appello per trovare qualcuno che apra la prima istanza italofona di inventaire che potrebbe essere aperta anche in accoppiata con un'altra istanza federata dedicata ai libri: Bookwyrm