Scienza e innovazione
!scienza
help-circle
rss
  • suoko
  • 4 giorni
Ieri il primo test di difesa planetaria ha avuto successo. Ma considerata la situazione attuale, forse faremo prima a distruggerci da soli. [https://www.repubblica.it/cronaca/2022/09/27/news/asteroide_nasa_impatto_dart_deviare_dimorphos-367484885/](https://www.repubblica.it/cronaca/2022/09/27/news/asteroide_nasa_impatto_dart_deviare_dimorphos-367484885/)
4

*Non è un segreto che AMD stia lentamente ma inesorabilmente realizzando i suoi piani per raggiungere la leadership in tutti i settori dell'informatica. Sia sul versante delle CPU per server che su quello dei consumatori, abbiamo assistito all'ingresso di AMD nello spazio con Zen e RDNA, due ottimi progetti che sono stati migliorati iterativamente a ogni generazione. Oggi diamo un'occhiata all'ultimo ingresso nel settore delle GPU per server: l'architettura Instinct MI200.*

La traccia dell'eredità di zero è stata sfuggente. Per un paese essere in grado di rivendicare l'origine del numero fornirebbe un senso di appartenenza e determinerebbe una fonte di grande orgoglio nazionalista. Per tutto il 20° secolo, questa proprietà rimase in India. È qui che è stata scoperta un'iscrizione, contenente il numero "0" in riferimento alla misurazione della terra all'interno di un tempio nella città di Gwalior, nell'India centrale. Nel 1883 il famoso indologo e filologo tedesco Eugen Julius Theodor Hultzsch tradusse e tradusse l'iscrizione in inglese, datando il testo all'anno 876 dC. E questa è stata accettata come la data più antica conosciuta per l'apparizione dello zero. Tuttavia, una serie di pietre in quella che oggi è Sumatra, mette in dubbio la proprietà del nulla da parte dell'India e diversi investigatori concordano sul fatto che il primo riferimento allo zero fosse probabilmente su una serie di pietre trovate sull'isola. L'articolo "L'inafferrabile origine dello zero. Chi ha deciso che niente dovrebbe essere qualcosa?" è stato pubblicato su Scientific American da Frank Swetz, Shaharir bin Mohamad Zain https://www.scientificamerican.com/article/the-elusive-origin-of-zero1/

Sul segno meno e i numeri negativi. Dell'amico **Roberto Natalini**
5
I numeri assurdi

Raccolti in un'unica scheda didattica i primi due video dedicati alla fisica di *Star Trek*

Per lo *Star Trek Day* un sentito omaggio a **Nichelle Nichols** e a Uhura, il personaggio che ha interpretato nel mitico *serial* di fantascienza *Star Trek*. Che, ricordiamolo, ha anche tanto di scienza (più tardi un nuovo *link*).
1

*Matter, l'imminente standard che cerca di dare alla casa intelligente un unico linguaggio unificante, è quasi arrivato e ho appena assistito a una prima dimostrazione del tipo di compatibilità multipiattaforma che dovrebbe consentire in futuro. La dimostrazione è stata fatta da Eve, che produce una serie di spine intelligenti, valvole per radiatori, dispositivi di illuminazione e di sicurezza.*

Fritz!Box 5590 e 5530: collegamento in fibra diretto per velocità fino a 10 gigabit
*Il FRITZ!Box 5590 Fiber può già raggiungere facilmente le attuali velocità fino a 2,5 Gbit/s nella rete tedesca in fibra ottica. Ma supporterà anche futuri aumenti di velocità fino a 10 Gbit/s. Può essere utilizzato su tutte le connessioni in fibra ottica, colpisce per il potente Wi-Fi 6 ed è inoltre completamente equipaggiato con porta WAN/LAN da 2,5 gigabit, USB 3.0, telefonia e Smart Home.* *I FRITZ!Box 5530 Fiber e 5590 Fiber sono perfetti per tutte le reti in fibra ottica. Tuttavia, oltre alla velocità, anche la sostenibilità e il risparmio energetico fanno parte dei suoi punti di forza. Un FRITZ!Box Fiber può far risparmiare circa il 40% dei costi energetici rispetto a una connessione che utilizza un router con un modem in fibra ottica aggiuntivo.*

*Le caratteristiche principali della soluzione USB4 aggiornata includono:* - Funzionamento fino a 80 Gbps, basato su una nuova architettura del livello fisico, utilizzando i cavi passivi USB Type-C da 40 Gbps esistenti e i cavi attivi USB Type-C da 80 Gbps di nuova definizione. - Aggiornamenti ai protocolli di dati e di visualizzazione per sfruttare meglio l'aumento della larghezza di banda disponibile. - Gli aggiornamenti dell'architettura dei dati USB consentono ora al tunneling dei dati USB 3.2 di superare i 20 Gbps. - Aggiornamento per allinearsi alle ultime versioni delle specifiche DisplayPort e PCIe. - Retrocompatibilità con USB4 versione 1.0, USB 3.2, USB 2.0 e Thunderbolt™ 3.

*Frustrati dalla lenta evoluzione del C++, gli ingegneri di Google hanno lanciato un nuovo linguaggio di programmazione open source "sperimentale", chiamato Carbon, come possibile successore del venerabile ma vecchio C++.*

Un podcast scientifico
Vi segnalo un podcast di alto profilo che tratta tutti gli argomenti scientifici. L'approccio è scherzoso e divulgativo ma vanno decisamente nel dettaglio quindi non è proprio una passeggiata ascoltarli. Hanno un canale telegram e un sito, e sarebbe carino se entrassero anche loro nel fediverso. Per ascoltarli io uso l'app radio.it: https://getpodcast.com/share/podcast/scientificast?loc=it_it Buon ascolto!

Ormai lo sappiamo tutti: **Piero Angela** non c'è più. Molti si sono concentrati su ciò che ci ha lasciato, la sua eredità e quant'altro. Io, per *EduINAF*, ho puntato su uno degli aspetti della sua divulgazione che mi ha influenzato di più, enfatizzato da una storia di un paio di anni fa in cui veniva "paperizzato" su *Topolino*.

Lennert Wouters, un ricercatore di sicurezza presso l'università belga KU Leuven, ha rivelato uno dei primi guasti alla sicurezza dei terminali utente di Starlink, le antenne paraboliche (soprannominate Dishy McFlatface) che sono posizionate sulle case e sugli edifici delle persone. Alla conferenza sulla sicurezza di Black Hat a Las Vegas, Wouters spiegherà in dettaglio come una serie di vulnerabilità hardware consente agli aggressori di accedere al sistema Starlink ed eseguire codice personalizzato sui dispositivi. L'articolo di Matt Burges è su Wired https://www.wired.com/story/starlink-internet-dish-hack/

*Un gruppo di difesa della tecnologia sicura ha affermato martedì che il software di guida autonoma di Tesla rappresenta una minaccia potenzialmente letale per i bambini come pedoni, l'ultimo di una serie di reclami e indagini sulla tecnologia che hanno colpito la principale casa automobilistica elettrica del mondo*

Stefano Debei: la comunità spaziale mondiale perde uno dei suoi uomini di punta
Un carattere schietto, determinato a arrivare al fuoco del problema che gli veniva posto, ma senza troppe parole. Eppure con un cuore assai grande. Non sarà facile il cammino della scienza spaziale senza di lui [lindro.it/stefano-debei-la-com…](https://lindro.it/stefano-debei-la-comunita-spaziale-mondiale-perde-una-sua-punta/)
fedilink

L’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per l’operazione Minerva, ha svolto per la prima volta un’attività extraveicolare (EVA, anche chiamata camminata o passeggiata spaziale) il 21 luglio 2022. Questa operazione è stata il frutto di una collaborazione internazionale duratura, che sostiene l’intero lavoro della ISS e a cui l’Italia collabora anche avendo da poco [stanziato 2 miliardi di investimenti per lo Spazio, in accordo con ASI ed ESA](https://www.true-news.it/politics/missioni-spaziali-il-lato-oscuro-della-geopolitica-della-luna). Elisa Belotti intervista Emilio Cozzi e Adrian Fartade https://www.true-news.it/politics/eva-samantha-cristoforetti-collaborazione-internazionale

Una spedizione di ricerca guidata dall'UC Santa Barbara si è imbattuto in vecchi barili scartati che si trovavano a 3.000 piedi sott'acqua vicino all'isola di Santa Catalina.(David Valentine / ROV Jason)


Eruzione vulcanica dall'alto
Ho visto questo video su Twitter di **Bjorn Steinbekk** e volevo condividerlo con voi. È un'eruzione vulcanica ripresa da un drone dall'alto. Wow. [Link al tweet originale](https://twitter.com/BSteinbekk/status/1500959723436265478) ([link Nitter](https://twiiit.com/BSteinbekk/status/1500959723436265478))

È stato pubblicato il report 2022 sui benefici che la Spaziale Internazionale ha prodotto per l'Umanità https://www.nasa.gov/mission_pages/station/research/benefits/index.html ![](https://feddit.it/pictrs/image/c647868b-f48e-4e4b-a160-43554f00227f.jpeg)

Scienza e innovazione
!scienza

    Notizie su scienza e innovazione

    Comunità dedicata alle notizie su astronomia, fisica, biologia, zoologia e geologia.

    Tutti gli articoli sono graditi, tranne le notizie provenienti da siti sensazionalistici e blog di pseudoscienza!!!

    • 0 users online
    • 1 user / day
    • 1 user / week
    • 4 users / month
    • 17 users / 6 months
    • 49 subscribers
    • 84 Posts
    • 44 Comments
    • Modlog