recarlo2
  • 16 Posts
  • 2 Comments
Joined un anno fa
cake
Cake day: mag 17, 2022

help-circle
rss
Mentre grandi istituzioni come la Nazionale di Firenze o la Braidense di Milano soffrono per i pesanti tagli al personale, si fa strada l’idea che le biblioteche facciano parte di un più ampio sistema di condivisione e di benessere

Tralasciando il pippone sulle crypto, riflessione non banale secondo me.

Premiare i comportamenti virtuosi, agevolare i cittadini più attenti alla salute, sanzionare chi non adotta le abitudini migliori: da Roma a Ivrea, si moltiplicano i progetti in stile “Grande Fratello”, senza fare attenzione alle disuguaglianze che tutto ciò crea

mozione presentata dall’Unione Nazionale delle Camere degli Avvocati Tributaristi con riferimento all’utilizzo di sistemi di Intelligenza Artificiale applicati al sistema tributario e alla giustizia tributaria, approvata dal XXXV Congresso forense.

Una causa intentata in piena pandemia contro l'Internet Archive non mette in pericolo solo la nota piattaforma, ma rischia di essere un monito per chiunque insista a condividere il sapere in rete

I prodotti culturali che si occupano di crimini reali, come la recente e popolarissima serie di Netflix, possono avere conseguenze deleterie su chi le guarda

Di quale attrezzatura culturale di base abbiamo bisogno?
Ogni politica culturale ha bisogno di strutture sue proprie, adeguate ai suoi fini; e spesso si tratta di strutture antiche rinnovate nei contenuti, o di strutture nuove con nomi antichi.

Nell’edizione 2022 dell’Indice di Digitalizzazione dell’Economia e della Società (DESI 2022) l’Italia si colloca al 18º posto fra i 27 Stati membri dell’UE, guadagnando due posizioni rispetto al 2021. In un articolo uscito a luglio su queste pagine sono stati riportati i risultati dell’indice e, in particolare, sono state evidenziate le principali criticità: siamo ancora indietro rispetto alla media europea per utilizzo dei servizi pubblici digitali e, come sempre, il tasto più dolente riguarda le competenze.

Un'altra vittoria per i miner di Bitcoin (BTC) e l'ambiente: un magazzino olandese ha installato un miner di BTC all'interno della struttura, andando a sostituire il vecchio impianto di riscaldamento alimentato a gas naturale.

Consigli di lettura divisi per categorie

Il Tar ha annullato la multa imposta dall'Antitrust a Apple e Amazon per intesa anticoncorrenziale.

Durante il primo mese si possono generare 50 immagini gratis, che diventano poi 15 per ogni mese successivo. In alternativa si possono acquistare pacchetti per generare 115 immagini al costo di 15 dollari (15,28 euro al cambio odierno).

Però chi ha troppo grano attorno, probabilmente è uno spaventapasseri (comacose, cit.)


Il mondo delle App a supporto del paziente è in continua espansione. In ambito sanitario si contano oltre 300mila applicazioni che accompagnano i cittadini nelle varie fasi del percorso di cura, scaricabili semplicemente su smartphone e tablet. Nonostante questi numeri, secondo una recente ricerca dell’Osservatorio Sanità Digitale del Politecnico di Milano, solo 1 paziente su 5 utilizza queste App per tenere sotto controllo i parametri clinici, per il monitoraggio dello stile di vita o per ricordarsi di prendere un farmaco

Una retorica pericolosa e fuorviante, che ci impedisce di riconoscere i nostri limiti e di comprendere che possiamo controllare solo una piccola parte della nostra vita. Prima o dopo, tutti dobbiamo fare i conti con l’imponderabilità di eventi che cambiano i nostri piani, costringendoci a pesanti rinunce e lasciandoci addosso un senso di fallimento.


Il 24 febbraio 2022, davanti alle immagini dei bombardamenti e delle colonne di carri armati russi che penetravano in territorio ucraino, sono stati in molti a dover ammettere di non averli predetti. E quali sarebbero le reali ragioni dell'attacco russo? Putin lo ha spiegato: smilitarizzare l'Ucraina e riprendersi territori indebitamente appartenenti a un Paese che in passato era parte integrante e importante della Russia e dell'URSS, e che negli ultimi anni si è proditoriamente avvicinato a Unione Europea, USA e NATO, cosa inaccettabile per la Russia. Ma si tratta di meri alibi o di comprovate motivazioni? L'attacco all'Ucraina è stato deciso dai generali o dal vertice politico? Come hanno agito le forze armate russe? Quali saranno le conseguenze di un'azione violenta la cui portata non si vedeva in Europa dall'ultima guerra mondiale? La situazione è molto fluida, muta di continuo, anche per questo diventa difficile motivare l'offensiva russa in corso da una comoda poltrona e basandosi solo sulle scarse e confuse notizie che rimbalzano sui mass e new media. Dopo più di tre mesi di scontri armati, si può azzardare una possibile lettura quanto meno iniziale del conflitto. (Da libraccio.it)

Minecraft li considera classisti ed ‘escludenti’ e un artista li mette in discussione firmando un suo quadro col suo stesso sangue: la nostra percezione di NFT e Blockchain è da rivedere?